Sfregia la moglie con l´acido dopo una lite: arrestato

0

Ha lanciato acido contro la moglie, ustionandola gravemente, ed è stato arrestato. La vittima è in gravissime condizioni Ferisce gravemente la moglie al culmine di un litigio e viene arrestato dalla polizia con l’accusa di lesioni gravi. E’ accaduto a Salerno, in un appartamento di via Guariglia, dove un 57enne del luogo, nel corso dell’ennesimo litigio con la moglie di 53 anni, dalla quale voleva separarsi, le ha lanciato addosso il contenuto di una bottiglia di acido muriatico. La donna, che in quel momento era a letto, è stata accompagnata in ospedale per le gravi ustioni riportate al viso. Dal pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona si è reso necessario il suo trasferimento nel Centro Grandi Ustioni dell’ospedale Cardarelli di Napoli dove la 53enne è ricoverata in prognosi riservata. Ad ammanettare il 57enne sono stati gli agenti della sezione Volanti della questura di Salerno prontamente intervenuti nell’abitazione di via Guariglia.

LA CITTA