Ravello consiglio su auditorium Oscar Niemayer dopo tre ore approvato regolamento. Scontro su Rampa Lacco

0

 (Anteprima) Ravello, Costiera amalfitana un consiglio comunale infuocato con un dibattito durato circa tre ore il  consiglio comunale ha approvato il regolamento che disciplina l’uso e l’utilizzo dell’auditorium “Oscar Niemeyer”. Con l’approvazione del relativo regolamento, sono state definite modalità di utilizzo ed agevolazioni. Per favorire ed incentivare il turismo congressuale e d’affari soprattutto nei periodi di bassa stagione e per periodi prolungati, (convegni e seminari organizzati da ll’Università, da Istituti di ricerca nazionali ed internazionali) sono state previste riduzioni sul costo delle tariffe d’uso. Specifiche agevolazioni sono state introdotte per l’utilizzo da parte degli Istituti Scolastici di Ravello e della costiera amalfitana e degli enti pubblici, delle associazioni non profit che operano a Ravello. Di particolare importanza le previsioni sulla possibilità di organizzare eventi a scopo di beneficenza con l’obbligo di destinare il 10% ad attività dibeneficenza operanti sul territorio comunale. Naturalmente una corsia prefenziale e ed agevolata è stata prevista per tutte le attività svolte da enti ed istituzioni pubbliche e private, all’interno delle quali il comune di Ravello detenga una partecipazione diretta quale la Fondazione Ravello. Dalle opposizioni Ulisse Di Plama ha attaccato sui lavori della Rampa Lacco che prevedono una demolizione di un muro già costruito “chiedo di accertare se vi siano stati degli errori tecnici visto che si parla di errori di sicurezza e di chi sono le responsabilità, i costi non possono ricadere sui cittadini si vada alla Corte dei Conti”  “Noi cercheremo di individuare queste responsabilità se vi sono” ha detto il sidnaco