A NApoli il 6/5/12 L´Ass Lucana G. Fortunato presentato spettacolo “Festa dei Talenti in erba”di Raffaella d’Alessandro.

0

 

NA 6/5/12-Ass Lucana G. Fortunato present.to spett- “Festa dei Talenti in erba”di Raffaella d’Alessandro.

 

Il 6 Maggio u.s. presso l’Associazione Lucana Giustino Fortunato in via Tarantino al Vomero, nel salone gremito di pubblico di giovani e meno giovani, abbiamo presenziato allo spettacolo di giovani talenti “Festa dei Talenti in erba”organizzato dalla prof.ssa Raffaella d’Alessandro.

Introduzione del dott. Vincenzo Ciruzzi con un saluto agli ospiti ed ai protagonisti  dello spettacolo in programma nella serata. La parola è passata poi alla professoressa Raffaella d’alessandro che ha a sua volta ha salutato e dopo un prologo, ha dato il via all’evento.

Diversi sono stati i giovani che si sono alternati sul palcoscenico tra musica, canto, poesie e recitazione in una scaletta che era piena (ndr forse anche troppo piena) ma la professoressa D’Alessandro si è ben destreggiata nel presentare i vari numeri.

 

Hanno partecipato alla “Festa dei Talenti in Erba:

Sezione musica: Pianoforte

Antonio Sensale – Scuola Media “Viale delle Acacie”

Maria Sensale – Liceo Sannazaro

Antonio Maria Aprea – Liceo Sannazaro

Fabio Centofanti – Liceo Alberti

Sezione musica: Chitarra

Dario Robustelli, Mattia Mattarocci, Corrado Vitale, Matteo Torre – Liceo Sannazaro Edoardo Benassai – Liceo Pansini Gabriele Ficara – Liceo Alberti Alberto Cannavale – Istituto De Sanctis

Sezione Poesia

Emanuela de Conciliis, Antonella Abbruzzese, Giulia Talamo – Liceo Umberto Lorenzo Arenella – Liceo Mercalli Claudia Giulia Golser – Isituto Bianchi Francesca Agata Glovi – Liceo Pansini Matteo Naglieri, Alessia d’Agostino, Fabio Iaquinandi, Matteo Torre, Antonio Maria Aprea, Matteo Di Maio, Francesco Iaquinandi, Alberico Parente – Liceo Sannazar

Sezione Recitazione

Mirea Flavia Stellato, Lorenza Narvitto, Antonio Aliberto

Sezione Cantanti

Manuela Amati, Fabrizio Giaculli – Liceo Sannazaro Martina Piscopo, Edoardo Benassai – Liceo Pansini.

Ogni numero è stato applaudito dai numerosi presenti e i ragazzi, hanno incitato all’unisono  i protagonisti nelle loro esibizioni.

L’evento è stato chiuso dal prof. Giancarlo Laurini, presidente dell’Associazione Lucana con il saluto, i ringraziamenti ed i complimenti a Raffaella d’Alessandro ed a tutti i partecipanti della serata.

Meritati applausi, hanno sigillato le sue parole e fiori sono stati offerti dalla prof.ssa Adriana Ramagli alle organizzatrici. 

Organizzare uno spettacolo che “faccia centro” non è cosa facile, particolarmente quando bisogna mettere insieme diversi elementi e si lavora con elementi giovani. Ma la d’Alessandro stasera è riuscita a fare centro.

I ragazzi hanno tanti talenti nascosti,  bisogna però saperli tirar fuori. La d’Alessandro che non è nuova a questo genere di spettacolo. Infatti ne ha presentati precedentemente altri sullo stesso tema con altri giovani validi protagonisti.

Anche in questo evento, si evidenzia che la d’Alessandro si è prodigata con passione  lavorando intensamente nella scelta prima e nella preparazione poi dei giovani studenti di diverse scuole che l’hanno seguita nelle prove con tutto il loro impegno di “giovani talenti”, volenterosi di offrire una prova della loro volontà e capacità a favore della nostra millenaria cultura.

Brava professoressa d’Alessandro, bravi ragazzi, bravi voi ospiti che siete restati sino alla fine dello spettacolo e complimenti all’Associazione Lucana che è attiva anche a favore dei giovani, per aver ospitato in breve tempo questo secondo evento, quasi sullo stesso tema di quello che presentammo il 15 Aprile u.s. con lo spettacolo di giovani protagonisti: “Omaggio a Viviani, Taranto, Totò, Eduardo e Carosone”, che ottenne ampi consensi di pubblico e dalla stampa.

Il mondo è quello che è, fa schifo ma noi possiamo ancora cambiarlo migliorandolo in politica, in chiesa, nei trasporti eccetera.”Presumo che sia stato scritto da un ragazzo che mi spinge a scrivere:  

E’ vero, voi potete, anzi dovete cambiarlo; dedicate le vostre forze ed i vostri talenti per riportare la famiglia al valore di istituzione,  contribuite ad eliminare con il vostro valido contributo, quanto di peggio è stato generato in questi ultimi decenni, (salvo eccezioni) da interessi, politica sbagliata,  ignoranza, mancanza di cultura e dignità. Anche voi giovani siete stati ingannati dalle istituzioni con promesse in sede elettorale, non mantenute e cadute nel dimenticatoio post elettorale. Il nostro “Bel Paese” è stato  portato alla rovina più completa con interessato  fare a proprio uso e consumo, ( salvo alcune eccezioni ), calpestando i migliori valori umani e la nostra millenaria cultura in una società ormai malata, la cui diagnosi è feroce e la prognosi è riservata. Ora, con provvedimenti vari, si impongono ad  incolpevoli cittadini, sacrifici che in molti casi stanno generando anche suicidi, chiusura di attività, aumenti di tasse, dei costi di ogni genere di prodotti  e malcontento. Voi  siete i nostri figli, i nostri nipoti, non dovete scappare, siete la nostra sola nostra e vostra  speranza, avete capito, avete acquisito dignità, amor patrio e volontà a non solo dire, ma a voler fare, per risuolare il nostro malridotto “Stivale”.

Grazie ragazzi! >

 

Alberto Del Grosso

Giornalista Garante del Lettore

di PositanoNews   

Ho ricevuto dalla professoressa Raffaella d’Alessandro via e mail, la seguente nota che pubblico qui di seguito con i miei ringraziamenti.

La professoressa Raffaella d’Alessandro ringrazia sentitamente il giornalista Alberto Del Grosso per la sua presenza cortese e attiva alla festa dei “Talenti in erba” tenutasi il 6 maggio 2012 al Circolo Lucano. Con la competenza professionale che tutti gli riconoscono ha scattato fotografie magnifiche, sapendo cogliere i momenti più significativi della serata. L’arte della fotografia non appartiene a tanti, ma appartiene di certo al dott. Alberto Del Grosso che riesce a fissare per la memoria e per il ricordo immagini, cristallizzandole nel tempo. Ringrazia, infine, per la loro presenza, complimentandosi per la vicinanza affettuosa ai propri studenti:

La prof.ssa Roberta De Caro dell’Istituto Bianchi La prof.ssa Antonella Riccio del Liceo Alberti La prof.ssa Flavia Picone del Liceo Pansini La prof.ssa Angela Iannuzzi del Liceo Umberto.

Raffaella d’Alessandro

Foto video saranno inseriti tra breve..

 

.