CAPACCIO SCALO: RUBA UN COLTELLO. ARRESTATO 31ENNE

0

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, nella serata di ieri, hanno tratto in arresto ZAHIR Mohammed, marocchino classe 1981, con l’accusa di furto aggravato e porto abusivo di armi. Nel tardo pomeriggio, a Ponte Barizzo di Capaccio Scalo, il 31enne, a seguito di una lite scaturita per futili motivi con un cittadino italiano si introduceva all’interno di una macelleria presente sul posto, sottraendo furtivamente un coltello di grosse dimensioni. Subito dopo, lo stesso cercava di aggredire il cittadino italiano ma un suo connazionale riusciva a farlo desistere. I militari della Stazione CC di Capaccio Scalo, prontamente intervenuti sul posto, bloccavano e traevano in arresto lo ZAHIR. Contattato il Magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Salerno e visto gli elementi raccolti a suo carico, il giovane è stato arrestato e condotto presso il proprio domicilio al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’A.G. competente. Il coltello, di circa 50 cm., è stato sequestrato.

TRATTO DA TVOGGI SALERNO