Inconcepibile fischiare l´inno nazionale lettere da Giuseppe D´Urso

0

Direttore una riflessione: muore un calciatore, si blocca il campionato intero dalla serie A all’ultima divisione, si replica e si ricalca sul fatto per settimane, le televisioni, i mas-media danno molto spazio all’accaduto. Una studentessa morta per lo scoppio alla scuola di Brindisi, il terremoto in Emilia non bastano per rinviare una partita di calcio, le autorità di competenza non fermano una finale di coppa Italia inoltre, non solo non si rinvia la partita ma, addirittura allo stadio della capitale si fischia l’Inno Nazionale e per giunta i vincitori della coppa festeggiano per tutta la notte; per quanto mi risulta, nessun giornale ha evidenziato questo fatto deplorabile, neppure Positanonews. È giusto ?