‘Laurearsi in tempi di crisi. Come valorizzare gli studi universitari’

0

 

I dati sul profilo dei laureati campani saranno presentati domani alla presenza del Ministro Francesco Profumo nell’ambito del convegno ‘Laurearsi in tempi di crisi. Come valorizzare gli studi universitari’ organizzato da AlmaLaurea in collaborazione con l’Università Federico II. 

Si tratta dell’incontro annuale nel quale sarà illustrata la XIV indagine AlmaLaurea sul Profilo dei laureati italiani usciti dalle università nel 2011 i cui dati nazionali sono stati anticipati oggi alla stampa durante una conferenza tenuta alla Crui.

Il convegno, si terrà domani, martedì 22 maggio 2012, alle 10, nell’ Aula Magna del Centro congressi si via Partenope, 36, della Federico II.


Aprirà i lavori il ministro Profumo insieme al rettore federiciano Massimo Marrelli e all’Assessore all’Università e alla Ricerca della Regione Campania, Guido Trombetti.


PresiedeFabio Alberto Roversi Monaco, Presidente AlmaLaurea; presenterà Giancarlo Gasperoni, AlmaLaurea, Università di Bologna.

Presenterà la XIV Indagine sul Profilo dei Laureati Andrea Cammelli, Direttore AlmaLaurea; Discussant: Roberto Moscati, Università di Milano Bicocca.

Nella sessione parallela si parlerà di ‘AlmaDiploma e AlmaOrièntati strumenti per l’orientamento’. Presiederà Luigi Verolino, Delegato Orientamento, Università di Napoli Federico II.

Due sessioni di approfondimenti saranno presiedute da Raimondo Pasquino, Rettore dell’Università degli Studi di Salerno, e da Francesco Rossi, Rettore della Seconda Università degli Studi di Napoli.

Presiederà la tavola rotonda suValutare meglio per investire meglio’ Filippo Bencardino,  Rettore dell’Università degli Studi del Sannio – Presidente del Coordinamento Regionale delle Università Campane, CUR.

Ne discuteranno Massimo Castagnaro, Consiglio direttivo ANVUR, Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca, Ilde Rizzo, Presidente CIVIT, Noureddine Touhami, Capo Divisione, Ministero dell’Università, della Ricerca e della Formazione, Marocco, Marco Lezzi, CNSU, Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari, Luigi Golzio, Presidente Nucleo di Valutazione dell’Università Napoli Parthenope, e Paolo Graziano, Presidente Unindustria Napoli.

Le conclusioni saranno affidate a Marco Mancini, Presidente CRUI.