Lutto e cordoglio per l’orribile attentato di questa mattina a Brindisi

0

Vico Equense – “L’amministrazione del Comune di Vico Equense – scrive il sindaco Gennaro Cinque sul suo blog – è vicina alla famiglia di Melissa Bassi, agli studenti e a tutti i cittadini di Brindisi colpiti da questo feroce atto criminale, reso ancora più tragico dal fatto che ha preso di mira dei giovani innocenti e una scuola intitolata proprio a Giovanni Falcone e Francesca Morvillo, che persero la vita vent’anni fa nella strage di Capaci. In attesa che si faccia, quanto prima, chiarezza sulle cause di questo vile colpo, sferrato al cuore dell’intero Paese, è necessario condannare con assoluta fermezza un atto che non troverà mai giustificazione. La politica non può e non deve rimanere inerme dinanzi ad episodi così gravi. Le bandiere del Comune di Vico Equense saranno a mezz’asta in segno di lutto e cordoglio.”

FONTE VICOEQUENSE ONLINE