Penisola Sorrentina, lavoro. Il 1° maggio occasione di riflessione per ridare dignità ai lavoratori

0

Il 1° maggio sia un occasione di seria riflessione per ridare dignità a tutti i lavoratori dipendenti, soprattutto in penisola sorrentina dove sempre più raramente si parla di tutela dei diritti ed uguaglianza sociale; intendiamo raccogliere con azioni concrete il monito del nuovo vescovo della nostra diocesi Mons. Francesco Alfano che appena due giorni fa, in occasione del suo insediamento, invitava l’intera comunità ad adoperarsi per rendere le nostre città, oltre che belle, anche più giuste” Si legge in una nota ufficiale dell’Italia dei Valori Penisola Sorrentina.