NAPOLI:MORGAN DE SANTIS AI MICROFONI DI RADIO MARTE

0

De Sanctis: Abbiamo riacquisito serenità e solidità, daremo tutto fino alla fine

Abbiamo riacquisito serenità e solidità“. Morgan De Sanctis come al solito parla sempre fuori dai denti, oltrepassando stereotipi e frasi di comodo. Il portiere azzurro racconta ai microfoni di Radio Marte le sensazioni dopo i due successi consecutivi del Napoli e lo stato d’animo del gruppo verso questo rush finale….

Prima di tutto la parentesi dell’episodio con il raccattapalle di Lecce…”Sì, vincevamo uno a zero, il pallone era finito fuori, mi sono rivolto al raccattapalle di destra mentre quello di sinistra mi aveva già lanciato il pallone. Io non me ne ero accorto e l’arbitro pensava volessi perdere tempo. Così nella concitazione e l’agonismo del momento ho detto una parolina al raccattapalle, ma non volevo che rimanesse male il ragazzo e quindi gli ho voluto regalare la mia maglia alla fine del primo tempo, così avrà un buon ricordo di questa giornata“.

Cuore di Morgan, ma anche cuore azzurro in campo. Napoli a meno uno dalla Lazio….”Bisogna dire che si tratta di un meno uno pesante perchè la Lazio è in vantaggio nello scontro diretto. Ma è tutto apertissimo perchè è rientrata anche l’Inter nel discorso. Sabato all’Olimpico avremo un match importantissimo perchè in caso di risultato positivo allontaneremmo la Roma dalla zona Champions. Certamente a Lecce la squadra ha dato una gran risposta anche a qualche critica mediatica e qualche tifoso che non ha seguito forse con attenzione ciò che abbiamo ottenuto nelle ultime stagioni. Abbiamo vinto con grinta, determinazione e quel carattere che ha sempre contraddistinto la squadra in questi tre anni”.

Il clima dell’Olimpico sarà più intenso dopo le ultime vicende sportive della Roma…”Conoscendo le dinamiche di una piazza importante come Roma ci sarà un clima davvero caldo. Luis Enrique è un uomo che stimo tantissimo, ha detto parole che mi hanno colpito perchè ci hanno fatto capire che ha caricato l’ambiente. Cercheranno di trasformare il loro momento negativo in forza positiva. Avranno grande voglia di rifarsi e noi dovremo essere bravi a reggere questa forza d’urto”.

Certamente aver vinto due partite senza prendere gol ci dà maggiore sicurezza, tra l’altro contro il Novara che ha battuto la Lazio e contro il Lecce che è tra le squadre più in forma del girone di ritorno. Abbiamo  ritrovato serenità e solidità e questo ci dà ulteriori certezze anche in un momento della stagione in cui la stanchezza si farà sentire. Però finchè non saremo terzi non dipenderà solo da noi ma anche dai risultati degli altri. Anche vincendo tutte le quattro partite non saremmo certi di essere terzi, quindi pensiamo alla prossima gara, ragioniamo di volta in volta e cerchiamo di dare sempre il massimo senza fare calcoli“.

Avete ringraziato Mascara per il regalo di ieri? “Peppe ha fatto uno dei suoi capolavori balistici che ne hanno tratteggiato la carriera. E stato bravo e forse ha pensato bene di ripagare il calore e l’affetto che ha ricevuto dall’applauso del San Paolo. Con lui mi sento spesso e devo ammettere che quel tiro non l’avrebbe parato nè De Sanctis, nè un altro portiere al mondo

A proposito di Champions: finale Chelsea-Bayern. Cosa vi fa pensare? “Quando è andato in finale il Chelsea ho sentito i tifosi del Napoli dire che dovevamo esserci noi al loro posto. Voglio precisare che c’è soltanto un messaggio che deve passare ed è quello che il Napoli deve essere solo orgoglioso di ciò che ha fatto in Champions. Abbiamo onorato questa competizione tenendo testa a due squadre che sono arrivate in fondo. E questa finale è un ulteriore riconoscimento di quanto il Napoli è riuscito a dimostrare in Europa. Non ci deve essere rimpianto, ma solo soddisfazione e grande orgoglio per la bellissim esperienza vissuta. E ci terremmo tanto a ripeterla il prossimo anno

Fonte:sscnapoli

 

Per altre notizie Napoli vai al mio blog

 http://calcionapoli.positanonews.it/

 
 
 

Morgan De Santis ai microfoni di Radio Marte

De Sanctis: Abbiamo riacquisito serenità e solidità, daremo tutto fino alla fine Abbiamo riacquisito serenità e solidità”. Morgan De Sanctis come al solito parla sempre fuori dai denti, oltrepassando stereotipi e
 
 
 
 
 

Censimento on line di tutti gli abbonati della stagione 2011-12 senza Club Azzurro Card

Tutti gli abbonati alla stagione 2011-12 che non hanno ancora ricevuto la propria tessera del tifoso “Club Azzurro Card” possono compilare il form on-line, disponibilequi. Si informano gli abbonati che il CENSIMENTO sarà
 
 
 
 
 

Coppa Italia-Napoli Juve biglietti in vendita

Napoli-Juve, le modalità di acquisto per i biglietti della finale di Coppa Italia La gara valida per l’aggiudicazione della TIM CUP 2012, in programma allo Stadio “Olimpico” di Roma, domenica 20 maggio 2012, con
 
 
 
 
 

Salvatore Bocchetti su twitter-sono molto felice di questo Napoli

Salvatore Bocchetti che adesso gioca nel Rubin Kazan,ha lasciato un messaggio su twitter.Orgoglioso di questo Napoli essendo napoletano tifero’ sempre Napoli
 
 
 
 
 

Il procuratore di Walterino Gargano Pablo Betancourt a Radio Crc,una squadra tedesca è interessata al Mota

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pablo Betancourt, procuratore del centrocampista del Napoli, Walter Gargano. “Non sono sorpreso della prestazione disputata ieri sera da
 
 
 
 
 

Videi il gran gol di Marekiaro contro il Lecce

Punizione provata in allenamento,guarda il bellissimo gol di Marek e la corsa verso la panchina
 
 
 
 
 

Napoli, due talenti francesi in prova per il futuro…

Il futuro è adesso. Dopo il rinnovo del ds Bigon, a Napoli si lavora per costruire la squadra del presente, ma anche del domani. Gli ultimi due talenti nel mirino azzurro vengono dalla Francia: sono attualmente in prova
 
 
 
 
 

Due giornate ad Osvaldo De Rossi salta il Napoli

giudice sportivo punisce le proteste dell’attaccante giallorosso durante Roma-Fiorentina. Un turno a Candreva e Matri. Il giudice sportivo ha squalificato per due turni Osvaldo (Roma) “per avere, al 48′ del secondo tempo,
 
 
26 Aprile 2012, 09.42 – Cosi aprono i giornali di oggi
 
 
 

Cosi aprono i giornali di oggi

 
 
 
 
 
 

Video:Walter Mazzarri,Cavani resta a Napoli

Mazzarri,Cavani è un pilastro del Napoli,quindi
 
 
25 Aprile 2012, 20.36 – Video Lecce Napoli
 
 
 

Video Lecce Napoli