Donne e Politica, Lucia Gargiulo a Sant´Agnello parla di "pari opportunità"

0

SANT’AGNELLO – Presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Sant’Agnello Lucia Gargiulo, di professione consulente del lavoro, illustra le attività intraprese alla guida della Commissione comunale e gli obiettivi che intende perseguire. “Abbiamo avviato un programma di lavoro per conseguire gli obiettivi che l’Amministrazione Comunale intende realizzare sul piano del coinvolgimento delle donne nell’impegno pubblico – evidenzia GargiuloLa nostra mission fondamentalmente è quella di sensibilizzare le donne e, di riflesso, la pubblica opinione, sull’importanza della presenza femminile in particolare in due ambiti: quello politico-amministrativo e quello occupazionale. In questi due settori le donne sono più penalizzate perchè hanno poco o scarso peso in politica e sul lavoro subiscono ingiustificate mortificazioni che non tengono conto di capacità, interessi, attitudini e professionalità…Per questo il primo compito cui è chiamata la Commissione è quello di stimolare l’assunzione di questa consapevolezza e quindi sostenerne l’impegno in attività di pubblico interesse“. Continua Lucia Gargiulo: “La Commissione pari opportunità dev’essere uno strumento attraverso il quale stimolare la partecipazione femminile ad attività che tradizionalmente  penalizzano le donne. Su questo ci confrontiamo e sulle iniziative che intendiamo mettere in campo per sostenere l’Ente rispetto ai problemi dell’universo femminile con particolare riferimento a queste aree e su cui il Comune ha dimostrato avere sensibilità. Il mio augurio è che le donne sappiano cogliere questa opportunità per diventare soggetti attivi e partecipini di qualsiasi processo che le vede “parti coinvolte” nelle dinamiche sociali, politiche, culturali, economiche. La stessa Commissione deve premurarsi di fare la parte che gli compete senza mutuare dalla politica comportamenti improduttivi perchè come donne dobbiamo essere in grado di coinvolgere le altre donne in queste dinamiche che non sono assolutamente scontate“. La Commissione, evidenzia la Presidente, sta lavorando anche nel breve tempo che ha a disposizione “…per dimostrare che anche a Sant’Agnello c’è una vitalità dell’universo femminile e in tal senso sto anche contattando esponenti e consigliere di pari opportunità già impegnate attivamente per far tesoro delle esperienze maturate e creare le condizioni idonee affinchè anche a Sant’Agnello le donne comincino ad esercitare il proprio protagonismo nel comunità“.