SALERNO: IN ARRIVO ANCHE LA DIFFIDA PER CHI NON PAGA L´ACQUA

0

Sono oltre 2mila i clienti di Salerno Sistemi che, proprio in questi giorni, si stanno vedendo recapitare diffide per il mancato pagamento di vecchie fatture. Una azione di recupero crediti legata anche alla necessità di far quadrare il bilancio aziendale, dopo la fusione con Salerno Energia che ha creato la holding in grado di fornire acqua potabile, gas metano ed energia elettrica. I morosi, come dicevamo, riceveranno una richiesta di pagamento per le vecchie bollette non pagate, pena l’avvio di una azione legale di recupero con quanto ne consegue sul fronte delle spese. La nuova politica aziendale, legata a valutazione generali di bilancio, è frutto delle decisioni che sono state assunte proprio negli uffici di Via Passaro.

TVOGGI SALERNO