Vico Equense a Fornacelle Muretti (sfondati) di un Dio minore!

0

Vico Equense, Penisola sorrentina Costa di Sorrento . Questa è la situazione di circa una decina di muretti in Via Raffaele Bosco, zona Fornacelle nel Comune di Vico Equense a circa 1,5km dall’incrocio dalla statale sorrentina.
Non so se sia competenza dello Stato, dei Comuni, della Provincia, della Regione o della Soprintendenza. Non so nemmeno se denunciare i PERICOLI che nasconde questa strada, specialmente quando piove (e visto che in molti tratti le barriere sono FATISCENTI), ai Vigili Urbani, all’arma dei Carabinieri, alla Polizia di Stato, alla Protezione Civile, alla Forestale se non alla Guardia di Finanza o alla Procura della Repubblica. So però per certo, che a nessuna frega niente della situazione che riguarda anche altre strade di montagna ….forse perchè poco visibili  al turista che si reca in Penisola.
In questi tempi di crisi (causati in gran parte della classe politica che ci governa) la mancanza di fondi, NON giustifica le situazioni di pericolo. Dobbiamo noi cittadini che paghiamo STRA-TASSE e stipendi a questi signori, organizzarci in una sorta di volontariato per riparare i muri sfondati? O forse dobbiamo chiedere ai tesorieri dei partiti di spedirci un paio di lingottini d’oro o qualche diamante? Senza “catastrofismo”, spero che gli enti preposti e le forze dell’ordine intervengano prima che qualcuno si faccia male o ci lasci la pelle.

P.s. Purtroppo, per ragioni di “spazio” ho pubblicato solo due foto.

P.p.s. Ringrazio Michele Cinque e la Redazione di Positanonews per l’eventuale pubblicazione 🙂