"La casa di Akir" è la prima opera letteraria dell´autore Franco Di Liberto.

0

La casa di Akir” (Giovane Holden Edizioni) è la prima opera letteraria dell’autore Franco Di Liberto.

Non solo autore. Funzionario e dirigente della pubblica amministrazione, impegnato in un’attività politica e sindacale certamente interessante, ha espresso anche grande passione per tutto ciò che ha avuto modo di realizzare.

Un uomo dalle mille risorse, insomma, anche perché evidentemente le sue tante esperienze di vita gli devono aver fornito anche l’incipit per una storia nostalgica ed appassionante come questa.

Ambientato in una Sicilia dai sapori antichi e nostalgici, in un luogo che respira ancora quasi nel passato e che Akir (ma chi è davvero?) stravolgerà nel presente, racconta la passione di un luogo e dei suoi “habitantes”, tra e-mail di un protagonista che sembra muoverne quasi i fili o meglio il filo conduttore.

Un misterioso quanto affascinante romanzo, una velata malinconia, una passione celata e grande nostalgia.

La casa di Akir” coinvolgerà, appassionerà e stupirà i suoi lettori.
L’opera è ordinabile in tutte le librerie italiane e presso i siti di shopping on line più diffusi e conosciuti.

DATI DEL ROMANZO:

Titolo: “La casa di Akir”

Autore: Franco Di Liberto

Casa Editrice: Giovane Holden Edizioni

Anno di pubblicazione: 2011

ISBN: 978-88-6396-188-1

Pagine: 304

Prezzo: € 15,00

Articolo a cura della scrittrice Tiziana Iaccarino.