America’s Cup World Series: Vento fino a 18 nodi. Regate rinviate, domani la finale deciderà la ACWS Napoli. (FOTO)

0

di Giacomo Nardone / Dall’inviato di Positanonews, quotidiano online della Costiera amalfitana e penisola sorrentina  –  14 Aprile 2012 – Napoli, Italia: Vento forte e mare mosso obbligano a rinviare le regate odierne: bisognerà aspettare domenica per conoscere i nomi dei vincitori

 

 Onde di grandezza tale da superare il frangiflutti realizzato a ridosso di Lungomare Caracciolo e il vento particolarmente teso, dato in aumento nel corso del pomeriggio, hanno obbligato il Comitato di Regata dell’AC World Series Napoli ad annullare le prove odierne.

 

 Ciò significa che semifinali e finali dell’evento di match race si disputeranno domani. La settima e ottava prova del Fleet Racing Championship, invece, sono state cancellate e non verranno disputate. La serie di regate di flotta si concluderà domani, con lo svolgimento di una prova che, come previsto, ai fini della classifica generale avrà maggior valore rispetto a quelle disputate nei giorni scorsi.

 

 Oggi ci siamo trovati nella condizione di dover annullare il programma a causa delle condizioni meteo particolarmente avverse – ha spiegato il direttore della regata, Iain Murray – Secondo i bollettini, nel corso del pomeriggio la situazione dovrebbe addirittura peggiorare e le raffiche dovrebbero superare i 30 nodi. Il rischio di generare danni a cose e persone è troppo elevato. Non si è trattato di una scelta facile: il mio cuore mi ha detto a lungo di mandare in acqua i team, ma la testa mi ha consigliato di aspettare fino a domani”.

 

 I velisti, pur dispiaciuti di aver perso un giorno di regate davanti all’entusiasta pubblico partenopeo, si sono detti d’accordo con la scelta operata da Iain Murray e dal Comitato di Regata.

 

 “Hanno preso la decisione giusta – ha spiegato Paul Campbell-James, skipper di Luna Rossa Swordfish – Vento e mare erano davvero al limite e a farne le spese sarebbero potute essere le barche. Quindi, ripeto, decisione ineccepibile seppur triste”

 

 Una decisione, quella di rinviare le regate, che non ha precedenti nella storia dell’AC World Series: sino ad oggi, infatti, nessuno dei venticinque giorni di regata era stato cancellato.

 

 La giornata di domani, l’ultima dell’AC World Series Napoli 2012, si annuncia ricca di appuntamenti. Il programma inizierà alle 12.50 con la disputa delle semifinali e delle finali dell’evento di match race. Seguiranno poi gli AC500 Speed Trial (13.50) e l’ultima regata di flotta (14.55), che al vincitore assegnerà ben 50 punti e ai piazzati un bottino comunque superiore a quello garantito dalle prove disputate nei giorni scorsi.

 

 Visto il no race deciso dall’organizzazione, molti velisti si sono ritrovati presso l’AC45 Club dove si sono confrontati in una serie di regate virtuali. Il trimmer di Team Korea, Mark Bulkeley, ha fatto segnare il miglior tempo nell’America’s Cup Speed Trials, vincendo una bottiglia di champagne Moët et Chandon.

 

 Ian Burns di ORACLE Racing, che ha contribuito allo sviluppo del gioco, ha confermato che, nel corso della prima settimana, l’applicazione è stata scaricata all’App Store della Apple più di 25.000 volte.

 

 Fleet Racing Championship – Classifica provvisoria dopo sei prove

 

1. Emirates Team New Zealand (Dean Barker), pt. 52

 

2. ORACLE Racing – Spithill (James Spithill), pt. 47

 

3. Luna Rossa – Piranha (Chris Draper), pt. 42

 

4. Team Korea (Nathan Outteridge), pt. 39

 

5. Energy Team (Yann Guichard), pt. 39

 

6. Luna Rossa – Swordfish (Paul Campbell-James), pt. 35

 

7. ORACLE Racing – Bundock (Darren Bundock), pt. 28

 

8. Artemis Racing (Terry Hutchinson), pt. 20

 

9. China Team (Fred Le Peutrec), pt. 8

 

 Match Racing Championship – Programma di domenica

 

SF1 – Artemis Racing vs. Luna Rossa Swordfish

 

SF2 – Team Korea vs. Luna Rossa Piranha

 

 I vincitori disputeranno la finale.

 

Lascia una risposta