Capri festa per i 25 anni di sacerdozio di don Vincenzo Simeoli di Amalfi

0

 Capri festa per i 25 anni di sacerdozio di don Vincenzo Simeoli di Amalfi . Originario della città capoluogo della Costiera amalfitana don Enzo Simeoli, parroco di Marina Grande, verrà festeggiato dall’isola azzurra  Oggi 14 aprile 2012 a partire dalle ore 17 nella chiesa di San Costanzo una solenne celebrazione di ringraziamento con la partecipazione del Vescovo emerito della diocesi di Sorrento – Castellammare, Monsignore Felice Cece.

Al termine della celebrazione Don Vincenzo ricordera’ le tappe che l’hanno portato alla sua vocazione Don Vincenzo Simeoli. Alcuni passi della sua biografia: Don Vincenzo Simeoli laureato in lingue all’Orientale di Napoli, avviato ad una brillante carriera nel settore turistico alberghiero nel quale lavorava da oltre vent’anni ricoprendo l’incarico di direttore presso alcune prestigiose strutture ricettive dell’Isola. Parroco in solido presso la chiesa di Marina Grande a Capri e cappellano presso l’ospedale cittadino, don Vincenzo aveva quarant’anni quando rispose alla chiamata di Cristo, avvertendo la necessità di intraprendere il cammino eucaristico. E il 4 aprile del 1987, perlatro nell’anno in cui Capri festeggiava il millenario della elevazione a dignità metropolita, don Vincenzo venne ordinato sacerdote dall’allora Vescovo Antonio Zama nella chiesa di San Costanzo dove domani festeggerà i venticinque anni di voti al Signore. Reduce dagli studi presso i Gesuiti di Posillipo e successivamente all’Orientale di Napoli, don Vincenzo scelse così la strada del sacerdozio. Dopo gli studi teologici gli incarichi parrocchiali in penisola sorentina dove è stato prima vice parroco alla Santissima Trinità di Piano di Sorrento (qui vi tornò qualcheanno più tardi con ruolo di guida spirituale), parroco a Preazzano di Vico Equense, vice parroco a Mortora e parroco a Schiazzano di Massa Lubrense. Questo il peregrinare prima del trasferimento a Capri, sua terra natia, avvenuto nel 2005. Le radici amalfitane e la grande devozione a Sant’Andrea, patrono di Amalfi, hanno accompagnato il cammino di don Vincenzo autore perlatro di numerose pubblicazioni, l’ultima delle quali in fase di completamento e dedicata ai vescovi di Capri. Il prelato, infatti, ha sempre incrociato negli anni in cui ha svolto i ruoli di guida parrochiale, più di una icona che riconduceva al culto di Sant’Andrea. In particolare nella parrocchia di Trinità a Piano dove e presente una tela dell’apostolo del 1600 e a Capri dove è custodita una statua del 1700. Anche il oggi(sabato 14 aprile) la registrazione della ordinazione sacerdotale del 1987. Il filmato sarà messo in onda alle 9,30 e alle 20,30 su Telecapri News visibile sul digitale terrestre ai canali 74, 141 e 147.