Successo a Salerno del libro su Positano di Matilde Romito quando era un paese chiuso

0

 

Matilde Romito,archeologa e dirigente della Provincia di Salerno sul Corriere della Sera presenta il testo “La Pittura di Positano nel ‘900”, lavoro immane 366 pagine imoreziosite da 465 immagini, dettato dalla passione per la sua terra, che raccontano Positano da “Comune chiuso per comprovata miseria” accadeva nel 1864 a buen retiro della jet-society di oggi. (Corriere del Mezzogiorno 06 04 2012 gli dedica un servizo di una pagina,foto Massimo Capodanno).Ancora un riconoscimento con la grande cultrice di arte e storia locale della Costiera amalfitana, di Positano in particolare, dove abita, ma anche di Amalfi e Ravello dove oggi ha presentato la mostra di Peter Ruta a Villa Rufolo di cui parleremo più tardi. Grazie per quello che fai per noi Matilde da Positanonews