la Pasqua porta il maltempo ma alberghi pieni in costiera amalfitana e a Sorrento

0

La Pasqua che porta il maltempo in Italia, ma anche di conseguenza in Campania e Costiera amalfitana – penisola sorrentina. Dunque probabilmente ci saranno pochi last minute, ma per fortuna le prenotazioni non mancano. Gli alberghi, anche se non tutti, saranno aperti, molti sono ancora chiusi a Ravello ed Amalfi, mentre a Positano, come a Sorrento dove i riti pasquali sono sentiti (ma con i ristoranti chiusi con conseguente disoccupazione del personale, ndr), sono tutti aperti e pieni almeno per questi giorni.

Le piogge tanto attese dagli agricoltori e che latitano da diverse settimane in Italia potrebbero arrivare proprio nella settimana di Pasqua. Lo afferma il meteorologo Mario Giuliacci, del sito meteogiuliacci.it. «Un primo corpo nuvoloso – spiega l’esperto – raggiungerà la penisola martedì 3 aprile e insisterà sull’Italia fino a giovedì 5, dando luogo probabilmente a piogge, anche temporalesche, su quasi tutto il Centro-Nord, e anche nevicate nella giornata di giovedì sulle Alpi centro-occidentali oltre 1400-1500 metri». Una tregua dovrebbe arrivare venerdì 6 aprile, spiega Giuliacci, ma solo temporanea: «Tra sabato 7 e domenica 8 tornano probabilmente le piogge su quasi tutta l’Italia, per l’arrivo dalla Spagna del secondo ammasso nuvoloso – afferma – nel pomeriggio di Pasqua nuovo temporaneo miglioramento per l’allontanamento della seconda perturbazione giunta dalla Spagna. Ma lunedì 9 aprile nuovo probabile peggioramento su quasi tutta la penisola per una perturbazione in arrivo dalla Francia».

In Costiera amalfitana invece fino a Giovedi (nel momento in cui aggiorniamo questo pezzo) il tempo è stato buono.