TRASPORTI: AMENDOLA (PD), VETRELLA NON E´ ALL´ALTEZZA DELL´INCARICO

0

(ANSA) – NAPOLI, 30 MAR – ”Al collasso dei servizi pubblici locali di questi giorni, alle proteste dei cittadini e di autorevoli quotidiani, agli appelli che abbiamo sollevato in queste ore Sergio Vetrella risponde con frasi stizzite, propaganda e continui scaricabarile. Dopo due anni di governo del centrodestra siamo stufi di assistere sempre allo stesso copione”. Lo sostiene, in una nota, Enzo Amendola, segretario regionale del Pd.
”La crisi dei trasporti non colpisce solo la provincia di Napoli. A Salerno il Cstp è stato messo in liquidazione, a Caserta l’Amcs ha chiuso i battenti – spiega – Anche nelle zone interne la situazione è drammatica per i pendolari: nel Sannio e in Irpinia i piccoli centri stanno per essere tagliati completamente fuori dal sistema di trasporto pubblico”.
”Questa mattina una delegazione di parlamentari Pd è stata dal prefetto di Napoli per esporre tutta la drammaticità della situazione che coinvolge utenti e i lavoratori, preoccupati per il loro futuro. Per questo – sottolinea Amendola – mi preme ringraziare vivamente Andrea De Martino per interessamento e l’impegno”.
”Vetrella oltre ad attaccare il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, e il Pd farebbe bene a spiegare ai cittadini e a tutti gli amministratori coinvolti come arginare la crisi. Lo spero vivamente, anche se dopo due anni di buio totale sarà difficile uscire dal lungo tunnel in cui ci ha trascinati”, conclude Amendola.