Al Marte di Cava de´ Tirreni la prima puntata di "de´ radio", l´innovativo progetto che rende tutti protagonisti

0

Mercoledì 21 marzo in diretta dalla Mediateca Marte di Cava de’ Tirreni  sulle onde di Radio Cava New Generation e in streaming è partito il programma radio “de’”.

La particolarità del programma è l’idea di far conoscere progetti e idee che abbiano lo scopo di rilanciare la città di Cava de’ Tirreni partendo dallo studio del territorio.
I conduttori Fabiano Pagliara e Mauro Paolucci hanno avuto come ospiti Giovanni Loria e Alessio Luzzi con Francesco Nobile.

Loria ha presentato la sua proposta di utilizzare il rudere dell’incompleto ponte di Pregiato come Solarium o comunque come spazio da rendere fruibile alla collettività, considerato che l’opera  giace incompiuta da decenni; Luzzi e Nobile hanno presentato il “Cavacon Comics & Games” che pur avendo all’attivo già due edizioni estive e una invernale promette di poter dare ancora tanto in come progetto per rilanciare l’economia Cavese, diventando una fiera rinomata.

I progetti sono stati presentati sul sito www.progettode.it. e i radioascoltatori hanno votato su Facebook il migliore.

Presente in sala anche una giuria presieduta dal Presidente dell’”Associazione giornalisti Cava- Costa d’Amalfi L. Barone”, Antonio Di Giovanni e composta dall’avv. Maurizio Avagliano dell’associazione ARCA, l’avv. Magrina Di Mauro e l’ing. Pietro Balzano.
Il contributo dei giurati è valutare, stimolare e magari “provocare” gli innovatori per testare e sviscerare i progetti
Ma la trasmissione non è che una degli aspetti del progetto “de’” che si presenta variegato ed ambizioso: stimolare la partecipazione degli utenti soprattutto giovani che hanno dimestichezza con i social network e che vivono la città e la vorrebbero più bella e moderna e farla progredire dal punto di vista culturale ed economica, ma anche le “de’ coin”, monete virtuali da spendere in esercizi convenzionati e il questionario “de’ quest”.
Parlando di innovazione la Mediateca non poteva non sposare il progetto e infatti uno degli ospiti  è stato il prof. Alfonso Amendola, direttore artistico del Marte e docente del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università di Salerno.
Giocando con il tempo il professore si è volentieri prestato al gioco dei conduttori dimostrando senso di humor e presenza radiofonica.

Non resta che registrarsi al sito e inviare i progetti, i più originali saranno presentati in trasmissione; l’appuntamento è per ogni mercoledì alle ore 19 su Radio Cava New Generation e in streaming sul sito per conoscere e votare i progetti che saranno presentati e sarà possibile anche assistere alla puntata.

Sia su Facebook che sul sito sarà possibile conoscere i progetti e votarli.


Magrina Di Mauro