Web visto da Positano news: i preparativi per il Premio charlot a Paestum…un omino dalle raffinate maniere

0

 Sir Charles Spencer Chaplin, noto come Charlie Chaplin (Londra, 16 aprile 1889 –
Corsier-sur-Vevey, 25 dicembre 1977), è stato un attore, regista, sceneggiatore,
compositore e produttore britannico, autore di oltre novanta film e tra i più
importanti e influenti cineasti del XX secolo.

Il personaggio attorno al
quale costruì larga parte delle sue sceneggiature, e che gli diede fama
universale, fu quello del “vagabondo” (The Tramp in inglese; Charlot in
italiano, francese e spagnolo): un omino dalle raffinate maniere e la dignità di
un gentiluomo, vestito di una stretta giacchetta, pantaloni e scarpe più grandi
della sua misura, una bombetta e un bastone da passeggio in bambù; tipici del
personaggio erano anche i baffetti e l’andatura ondeggiante. L’emotività
sentimentale e il malinconico disincanto di fronte alla spietatezza e alle
ingiustizie della società moderna, fecero di Charlot l’emblema dell’alienazione
umana – in particolare delle classi sociali più emarginate – nell’era del
progresso economico e industriale.

Chaplin fu una delle personalità più
creative e influenti del cinema muto. La sua vita lavorativa nel campo dello
spettacolo ha attraversato oltre 75 anni. Fu influenzato dal comico francese Max
Linder, a cui dedicò uno dei suoi film. Star mondiale del cinema, fu oggetto di
adulazione e di critiche serrate, anche a causa alle sue idee politiche. Nei
primi anni Cinquanta, durante il Maccartismo, la sua identificazione con la
sinistra lo costrinse a stabilirsi in Europa.

Tra gli attori più famosi
dalla nascita dell’industria hollywoodiana, figura al decimo posto della
classifica AFI dei 25 migliori attori di tutta la storia del cinema. da
wikipedia

Già a lavoro la giuria del Premio Charlot che sta
decidendo a chi assegnare le ambite statuette raffiguranti Charlie Chaplin, per
la XXIV edizione del Premio Charlot che si svolgerà come sempre nella splendida
cornice di Paestum (Sa).

Statuette che da quest’anno saranno assegnate
davvero a tanti.
Infatti oltre al miglior spettacolo teatrale comico, al
miglior film comico, al miglior programma televisivo comico, il premio alla
carriera, la miglior fiction tv divertente, il miglior spot pubblicitario e il
miglior libro, da quest’anno saranno premiati ben due personaggi rivelazione;
una statuetta andrà al personaggio rivelazione maschile dell’anno e un’altra al
personaggio rivelazione femminile dell’anno e poi ancora ci sarà un premio per
il miglior programma radiofonico ed un premio per il giornalista che ha seguito
con miglior cura gli avvenimenti del mondo dello spettacolo. A questi si andrà
poi ad aggiungere poi lo Charlot Giovani che sarà assegnato dal pubblico ad uno
dei cabarettisti in gara in questa edizione e il premio della critica, sempre,
per uno dei giovani in gara. E a proposito di giovani in gara, continuano le
selezioni in tutt’Italia dei cabarettisti. Al termine di queste selezioni
saranno scelti i semifinalisti che si esibiranno a Paestum e si rimetteranno al
giudizio del pubblico, l’unico e solo a decretare il vincitore
finale.

Per chiunque voglia partecipare alle selezioni (le prossime si
terranno a Roma tra il 16 e il 18 di aprile, l’8 maggio a Modena, poi in seguito
ci sarà la tappa finale a Salerno) può telefonare al numero 089221807, oppure
collegarsi al sito internet www.premiocharlot.it.

fonte. cilentonews.it

Lascia una risposta