Sorrento rumeno tenta di corrompere la polizia, arrestato

0

 

Incredibile vicenda in penisola sorrentina . Fermato per controlli dalla polizia, ha tentato di corromperli. E’ stato questo arrestato dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sorrento Costel Radu, cittadino rumeno di 28 anni, responsabile del reato di istigazione alla corruzione. Sabato sera, in località Torca, gli agenti hanno proceduto al controllo di un’autovettura sulla quale viaggiava l’uomo in compagnia di una donna. Alla richiesta dei documenti. Il 28enne non esibiva la patente, che aveva dimenticato a casa, ma solo una polizza assicurativa e la carta di circolazione. Mentre gli agenti si apprestavano a contravvenzionare l’uomo in merito alle violazioni previste dal Codice della Strada, lo stesso tentava di “offrire” ai poliziotti una somma di denaro.Tentativo questo che è costato l’arresto. Ulteriori accertamenti hanno consentito agli agenti di verificare che la patente di guida era stata sospesa dalla Prefettura e che la polizza assicurativa era palesemente falsa. Pertanto Radu è stato arrestato per il reato di istigazione alla corruzione e denunciato per il reato di falso, uso di atto falso e ricettazione di polizza assicurativa.