Vico Equense: finalmente istituita la Commissione Pari Opportunità!

0

Ultima tra i comuni della costiera, la nostra Città si dota della Commissione per le Pari Opportunità.

Oggi, 16 marzo 2012, è stata infatti deliberata in Consiglio comunale all’unanimità, la Commissione per le Pari Opportunità, la cui funzione, per le sue finalità sociali, informative e conoscitive, darà un sicuro contributo alla democrazia vicana e soprattutto voce più acuta alle donne, in quei campi in cui la loro esperienza quotidiana (della famiglia come del lavoro) ha il fine di rendere i provvedimenti presi più attenti e risolutivi, e di segnalare i problemi.

La commissione Pari opportunità fu una delle tematiche su cui fondai la mia campagna elettorale. Più tardi nella lettura critica, in consiglio comunale, delle linee programmatiche della nuova sindacatura Cinque, evidenziai l’assenza di qualsiasi riferimento a questa commissione, in quel testo di programma.

Insieme alle donne di “IN Movimento per Vico”, in una lettera, letta nel consiglio comunale del 15 dicembre 2011 tra le comunicazioni, mossi l’istanza di una tale istituzione.

Tuttavia solo la fortunata congiuntura che vede tre consigliere (due di maggioranza e una di opposizione) sedere in consiglio comunale e un’Assessora alle Pari Opportunità nell’esecutivo cittadino, attenta al tema e solerte fin dall’inizio del suo mandato, ha reso possibile, in tempi brevi, la nascita di questa nuova istituzione, che è frutto di un sereno confronto di programmi e di idee tra donne.

Claudia Scaramellino

Consigliera comunale

IN Movimento per Vico