Drammatico incidente in Svizzera, 22 bambini muoiono sul bus delle vacanze

0

Un dramma che colpisce anche i lettori della Costiera amalfitana e penisola sorrentina  Un pullman con 52 turisti belgi a bordo si è schiantato contro il muro di un tunnel nel cantone di Wallis, al confine tra Italia e Svizzera, uccidendo 28 persone, fra le quali 22 bambini. Lo ha riferito la polizia svizzera. Il pullman di turisti stava facendo ritorno in Belgio dopo una vacanza sulle neve. Il pullman, che viaggiava in direzione di Sion, ha impattato contro una parete di un tunnel autostradale fra le uscite est e ovest di Sierre. Lo ha reso noto l’agenzia svizzera SDA-ATS. Ancora sconosciute le cause dell’incidente. Il veicolo trasportava due scolaresche, che provenivano dalle città di Lommel e Heverlee, nelle Fiandre (Belgio), e stavano tornando a casa dopo una vacanza sulla neve nella Val d’Anniviers. Anche i due autisti sono morti nell’incidente, mentre i feriti sono stati ricoverati in quattro ospedali del Valais.