NA 4 MARZO 2012 TEATRO MEDIDERRANEO FINALISSIMA FESTIVAL CANORO “ITALIA IN ….CANTO”

0

 

NA 4 MARZO 2012 TEATRO MEDIDERRANEO FINALISSIMA FESTIVAL CANORO “ITALIA IN ….CANTO” .

Vince il 92enne Giovanni Giacoboni da Livorno con la canzone “Malafemmena”

 

Oggi, Domenica Marzo 2012, Positano News è stato presente alla finalissima del Festival Canoro Over 50, “50 & Più”. Infatti, abbiamo presenziato a questa XIIIa Edizione dell’ormai famoso Festival canoro nazionale che si tiene annualmente nel Grande e bellissimo Teatro Mediterraneo.

Segue una veloce cronaca che aggiorneremo domani.

Teatro gremito in ogni ordine di posti. Alle 16:00, l’apertura del sipario, ha svelato uno scenario fantascientifico di uno osservatorio planetario,  ideazione  del regista Maurizio Merolla.   

Le Scenografie sono  di Angiuoni e Brunetti.

L’Animazione teatrale del Teatro degli Eventi.

L’Orchestra Italia in…Canto è stata diretta dal maestro Gaetano Raiola.

L’attore regista Maurizio Merolla, che da anni presenta  e cura la direzione artistica di questo evento, in  elegante giacca azzurra, ha salutato i presenti ed ha fatto un doveroso omaggio  alla memoria del  grande Lucio Dalla. Le note della sua canzone sono state accolte dal pubblico con un “tutti in piedi” ed applausi all’unisono.

Merolla, con la  sua abituale simpatia ed elegante verve, ha annunciato l’ingresso della bella Veronica Maja che,  anche in questa edizione,  è stata  presentatrice al suo fianco. Veronica, bella ed elegante in abito lungo nero, è stata accolta con calorosi applausi.  Insieme hanno intervistato le autorità e dato poi il via alla kermesse. In prima fila, oltre le autorità, la giuria composta da Orietta Berti, nota cantante,  Marina Fanfani, Umberto Scipione  e il giornalista Luigi Necco.

Invitati sul palco: il dr. Renato Borghi, presidente 50 e più e vice presidente Confcommercio Nazionale; Il dr. Gabriele Sanpaolo, direttore generale 50 e più; Il cav. Vincenzo Cozzolino, vice presidente 50 e più; Il dr. Maurizio Maddaloni, presidente Camera di Commercio di Napoli; il dr. Pietro Russo, presidente Confcommercio di Napoli;  Il dr. Marco Esposito, Assessore al Commercio Comune di Napoli.  

Il balletto Classico Campano “Fiori di Maggio” della coreografa Carla Borriello, composto da leggiadre ragazze,  mimi in tuta spaziale della compagnia Teatro degli Eventi e l’attrice Assunta De Falco nelle vesti di astrologa, una inaspettata riuscita sorpresa in questa XIII edizione di “Italia in…Canto”.    

E’ iniziata poi la gara e 21 cantanti si sono sfidati a colpi di “voce” con 18 canzoni, (alcuni in coppia) accompagnati dall’orchestra diretta dal maestro Gaetano Raiola.

Un intervallo di 20 minuti ed una simpatica interpretazione regalata da Orietta Berti di “Tu vuò fa l’americano” di Renato Carosone, simpaticamente accolta dalla platea, ha preceduto l’annuncio dei vincitori premiati dalla giuria nella seguente classifica:  

I° Giovanni Giacoboni (di 92 anni) da Livorno con la canzone “Malafemmena”

II° Livio Fioravanti Venturini da Massa Carrara con la canzone “Tu ‘ca nun chiagne”.

III° Maria Antonella Nenni da L’Aquila con la canzone “E non finisce mica il cielo”.

Il Premio della critica è andato a Sergio Aprile da Napoli con la canzone “La vestaglia”.

Dopo la cerimonia di Premiazione, la gara si è conclusa alle 20:30.  Lunghi applausi hanno sigillato questa riuscita Edizione del “Festival Canoro 50 & più”.

Data l’ora, sono le 04:45 del mattino e per dare notizie di prima mano ai nostri lettori, gli  aggiornamenti, eventuali correzioni e video saranno inseriti domani.

Alberto Del Grosso

Giornalista Fotoreporter

Garante del Lettore di Positano News 

Le foto sono parte del fotoreporter Filippo Tufano e parte con i video di Alberto Del Grosso 

INFORMIAMO CHE I FILMATI SONO COPYRIGHT DI ALBERTO DEL GROSSO -UFFICIO STAMPA DELLA EVENTI 2000 DI MAURIZIO MEROLLA.

DIVIETO DI SCARICO ASSOLUTO ANCHE DA QUALSIASI ALTRA FONTE DOVE EVENTUALMENTE SONO PUBBLICATI.