Assemblea ordinaria dei soci della proloco di Minori

0

Tempo di riunioni a Minori (anche se, secondo il nostro modesto avviso, vanno fatte non oltre il mese di ottobre per l’anno a seguire). Dopo quella indetta dal Comune con la presenza dei commercianti e degli operatori del Turismo (non troppo partecipata e convincente), è la volta della Proloco cittadina. E’ difatti fissata per il 16 marzo prossimo, nella sede di via Roma, l’assemblea ordinaria dei Soci (che sono numerosi) per discutere della relazione del presidente (Giuseppe Apicella), del bilancio consuntivo 2011, della programmazione 2012, del servizio civile per quanto riguarda gli impiegati al banco dell’ufficio informazioni e di altri servizi socio-turistici. Il presidente, anche a nome del Direttivo, raccomanda ai soci la partecipazione, data l’importanza degli argomenti da trattare. Si sa che la Proloco è stata ed è in prima fila da decenni nell’operatività locale con una attivismo riconosciuto, anche al di fuori della cittadina, egregiamente apprezzata anche dal consiglio nazionale dell’UPLI (unione delle proloco d’Italia).

g.a.