Festival dell´Artigianato- Al via i corsi di Formazione

0

Riparte sul territorio cavese il Festival dell’artigianato 2012, seconda edizione. Tante le novità di quest’anno per valorizzare l’artigianato, importante comparto economico per Cava sia per tradizione storica che per i volumi d’affare. Il festival, infatti, nella sua seconda edizione non prevede solo corsi riservati a coloro che, giovani o meno, vogliono conoscere le potenzialità dell’artigianato ed il suo proiettarsi all’innovazione, così come l’anno scorso, ma erogherà tanti corsi professionalizzanti rivolti a coloro che già operano nel settore, onde implementare la conoscenza dell’innovazione nelle professioni artigianali e valorizzare gli artigiani locali. Il primo corso si svolgerà nell’aula consiliare del comune lunedì mattina, 5 marzo e sarà rivolto ai parrucchieri, titolari e collaboratori, sul tema ” Argomenti di tricologia: diagnosi e conoscenza delle diverse tipologie del capello e delle principali anomalie del cuoio capelluto.” Il festival, già l’anno scorso patrocinato dal Comune, prenderà avvio proprio dal palazzo di città per dipanarsi lungo tutto il 2012. I corsi verranno erogati per diverse categorie di artigiani lungo tutto il 2012, con cadenza mensile. A settembre, l’evento, dove in tre giorni ci saranno le botteghe aperte ad accogliere i “lavoranti” che in tre giorni si affacceranno al fascino della manualità, alla creatività del prodotto all’innovazione ed alla proiezione al futuro dell’artigiano moderno. «Dopo la prima edizione – descrive Tony Sorrentino, presidente CNA Cava e direttore artistico del Festival- l’interesse di pubblico ha fatto emergere il latente interesse, specialmente da parte dei più giovani per le professioni artigiane che caratterizzano il nostro territorio ma, contemporaneamente, l’assoluta ignoranza delle potenzialità e dell’innovazione dell’artigianato stesso. Con i fondatori del Festival abbiamo allora pensato che gli obiettivi per il 2012 dovevano diventare formare, innovare, divulgare. Da qui i corsi di specializzazione per aggiornare e far conoscere tutte le novità a chi già opera nel settore, i protagonisti, coloro che hanno saputo innovare e mettere in pratica le innovazioni stesse.» I corsi sono aperti a tutti coloro che vorranno partecipare. «L’iniziativa è lodevole, in particolar modo per la formazione che è importante in qualsiasi settore lavorativo. – afferma il neo assessore alle attività produttive Alfonso Laudato- Far scoprire l’artigianato, poi, è importantissimo, perché i giovani non riescono a capirne le potenzialità. Noi come comune, inoltre lo riteniamo un settore di successo per l’auto imprenditorialità. Lo stesso bando “Cava at work” di finanziamento a tasso agevolato con garanzia di accesso garantita da Confidi Province Lombarde, prevede per i progetti di artigianato, l’elevazione delle cifra a bilancio» Per conoscere i prossimi corsi il sito del Festival dell’artigianato, pubblicherà di volta in volta informati su date, orari e sede di erogazione per tutte le categorie di artigianato coinvolte

 

Addetto stampa FDA

Imma Della Corte