Ravello Ulisse Di Palma interviene su conflitto di interessi su Tassa Soggiorno e spese per Natale e cinema auditorium

0

Consiglio comunale del giorno 29 febbraio 2012 Argomento : Approvazione modifiche al regolamento relativo all’imposta di soggiorno, approvato con deliberazione di CC n° 10 del 30 giugno 2012 . Ho tentato di capire il senso o la necessità di tale argomento. Mi sono anche interrogato sulla scelta di un potenziale turista che andrebbe a risparmiare appena un euro. E, molto onestamente non è che mi sia capacitato sulla bontà di tale risparmio. Chi sceglie Ravello lo fa per le sue impareggiabili bellezze, per i suoi tesori d’arte e, anche probabilmente per quello che una comunità sa offrire come valore aggiunto. Voglio dire che se gli introiti dovessero restare quelli del passato, questi stessi potrebbero essere sfruttati dando lavoro ai giovani per garantire presenze culturali nel nostro paese. Si può ipotizzare qualsivoglia attività ludica o spettacolare solo se si può attingere ad un fondo che conviene mantenere al vecchio livello attese le decurtazioni che, agli enti locali, stando le ristrettezze economiche del momento, potrebbero arrivare. Ogni centesimo portato nelle casse comunali, ben speso, è occasione di benessere e di lavoro per i concittadini. Se è in quest’ottica che si lascia l’eventuale tassazione va bene, anzi facciamo in modo che i nostri ospiti, partendo da Ravello, possano affermare di aver ricevuto la migliore ospitalità possibile. Dott. Salvatore Ulisse Di Palma Capogruppo consiliare “ Ravello nel cuore “ Al sig. sindaco del Comune di Ravello Oggetto : Interrogazione consiliare Prevenire è meglio di curare, nel senso che, avvicinandosi le festività pasquali e, dovendo canalizzare le attività legate alla festività non vorrei si corresse il rischio di dover contabilizzare le spese natalizie e quelle pasquali . I forfait non ci piacciono. Siamo dell’avviso che i conti delle spese sostenute e delle entrate vadano portati a conoscenza del popolo, a chi ci ha votato, a chi ci ha premiato con il voto. A tutt’oggi nulla, proprio nulla è stato ufficializzato su quanto speso per le festività natalizie che, sicuramente, sarà piccola cosa, spese fatte, speriamo, con oculatezza ed intelligenza ma che è opportuno riferire al civico consesso. Più di una persona afferma sig. sindaco ma, io non ci credo, che qualche operatore economico del paese abbia fatto la pubblicità durante le rappresentazioni cinematografiche pagando in natura, vale a dire con prodotti propri. Il gruppo consiliare “ Ravello nel cuore “ chiede al sig. sindaco di rendere pubblico il rendiconto complessivo ed analitico delle spese sostenute dall’ente comune, in tempi brevi, in occasione delle festività natalizie, non tralasciando le spese sostenute per il cinema, il consumo di gas e di energia elettrica, facendo un prospetto analitico di spese ed entrate, includendo, in quest’ultime, i contratti di pubblicità per gli spettacoli cinematografici. Ne sarà grata la cittadinanza tutta , noi consiglieri comunali e, tra l’altro, questa relazione rappresenterebbe un viatico, questa volta sì, per le feste pasquali. Il gruppo consiliare di minoranza “ Ravello nel Cuore “ Dott. Salvatore Ulisse Di Palma Dott. Luigi Mansi