APD Carotenuto vittoria e quinto posto

0

Quinta gara vinta consecutivamente

 

NAPOLI – Non è stata una trasferta facile per la Apd Carotenuto che però riesce a tornare da Napoli con la vittoria secca contro la Volley World per 3-0 e continua il magico momento dei ragazzi costieri che portano a cinque la striscia dei risultati utili consecutivi e salgono al quinto posto nella graduatoria momentanea.  Però c’è da considerare che alcune squadre che seguono i santanellesi in classifica hanno da recuperare delle partite.
La partita è scivolata via tranquillamente senza particolari patemi d’animo per i biancoazzurri del presidente Carotenuto che hanno rifilato agli avversari lo stesso punteggio con cui in casa hanno vinto contro lo Sparanise la scorsa settimana.
Con le assenze di Gianluca Amitrano alle prese con una distorsione al ginocchio e del centrale Cangiano, la squadra della costiera schiera il ritrovato figliol prodigo Amura e el diablo Francesco Carotenuto.
Sotto controllo i primi due parziali anche se in napoletani cercano di contrastare i costieri ma non ci riescono con convinzione, mentre nel terzo  e decisivo set i partenopei si aggrappano con le unghie ed i denti a tutto. Si lotta su ogni pallone, la gara si fa avvincente e c’è bisogno di due attacchi vincenti di Amura per ribaltare il punteggio e permettere ai biancoazurri di passare dal 21 pari al vantaggio che li mette sulla strada della vittoria. La reazione dei padroni di casa nel finale non c’è e l’APD porta a casa tre punti che la fanno consolidare bene la posizione centrale che ha in classifica. C’è da rilevare il rientro in campo lo storico libero del sodalizio santanellese Rapesta che ben si è comportato in difesa e ricezione.

 

CAMPIONATO PALLAVOLO SERIE C/MASCHILE – GIRONE B – 17^ GIORNATA

 

VOLLEY WORLD NAPOLI  APDCAROTENUTOSANT’AGNELLO    0 – 3

( 22- 25 / 20-25 / 23-25 )

 

VOLLEY WORLD NAPOLI: Guarino, Basile, Elia, Cardinale, montesano, Piccolo, Carnevale, Molino, Ascolese, Conte, Massa, Stallone, Mariano, De Falco, Perez. 

APD CAROTENUTO: Leone, Miccio, Souza, Lauro C, Denza (L), Amura, Staiano, Coppola, Lauro A, Mattera, Gargiulo, Rapesta (L).
Allenatore: Cafiero – Gargiulo


GIUSEPPE SPASIANO