IL NATALE DELLO SPORTIVO

0

 

 

 

 

 

Sabato, 17 dicembre 2011, si è organizzata una manifestazione sportiva per tutti i bambini di Praiano. Al mattino tutti i partecipanti si sono riuniti nella piazza di San Luca e poi i nostri parroci, Don Luigi e Don Pio, hanno celebratola Santa Messa. Durante la celebrazione, ognuno ha portato qualche dono: un pallone, un kimono, una coppa e tante altre offerte. Alla fine della Messa abbiamo acceso una candela e un ragazzo, a nome di tutti, ha pronunciato il giuramento dello sportivo. Con voce ferma e solenne ha invitato noi tutti ad essere leali nel gioco, a rispettare le regole e soprattutto a vivere le varie attività sportive non in modo competitivo, ma ludico. Abbiamo, poi, iniziato i giochi. Le catechiste hanno deciso le squadre e siamo saliti sul campo per giocare a calcio. Chi non voleva giocare a pallone poteva scendere in piazza per dedicarsi ad altri giochi. Purtroppo, però, mentre giocavamo, è iniziato a piovere lentamente. Per noi è stato un grosso dispiacere, ma, incuranti, abbiamo continuato a giocare, anzi con più accanimento. Verso le 12:30 siamo andati a mensa nel museo parrocchiale. C’erano tante pietanze gustose: pasta con la salsa, hamburger, patatine fritte, salsicce ecc. Nel pomeriggio siamo tornati ai nostri divertimenti: hanno gonfiato cinque gonfiabili, hanno stabilito un circuito per i quad e abbiamo continuato a divertirci in giochi a squadra (palla prigioniera, calcio, volley). Infine abbiamo costruito un grande puzzle. Intanto era giunta l’ora di tornare a casa. Avremmo, però, preferito non farlo e prolungare così quella giornata fantastica.

 

   

 

 

 

                                  

 

                   

 

               D’ Urso Mario, Clementina Fusco, Raffaella Rispoli

 

                                        classe  I B

 

 

 

                           Scuola secondaria di Praiano