CATANIA CANTIERE AUTUNNO INVERNO E IO CHE SONO DISABILE RESTO BLOCCATA A CASA

0

 

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Mi presento sono Barbara Pappalardo Coccinella e vivo in provincia di Catania, vorrei parlare di un cantiere aperto nella via dove abito, dando disaggi a tutti, ma sopratutto a me ed a mio fratello,che siamo costretti a usare la sedia a rotelle per muoverci. Intanto vorrei dirvi che il cantiere è iniziato a settembre 2011, e tra lavori e blocchi sono arrivati davanti a casa mia. E’stato un incubo quando hanno smantellato la strada, senza avvisare, e quindi sono stata costretta a stare a casa, anche a causa della mia auto bloccata nel garage. Dopo varie telefonate ad un giornalista di una emittente locale,che mi prometteva di occuparsi del mio caso, e anche tramite un favore chiesto ad un amico che conosceva l’ingegnere del comune, che si occupava della cosa, finalmente sono riuscita a uscire la macchina. Sono riuscita a uscire solosabato e domenica, e dopo nuovamente bloccata parte per il brutto raffreddore che mi sono presa, ma anche perchè il brutto tempo ha bloccato di nuovo il cantiere, ora ho l’auto fuori dal garage, ma grazie all’acquazzone che da ieri 21 Febbraio 2012, imperversa sul mio paese, io sono di nuovo bloccata dentro, per andare in auto dovrei, con la sedia a rotelle, accompagnata da mio marito, riuscire ad uscire di casa, farmi una bella doccia sotto la pioggia, sempre se un’auto non lo faccia prima visto che la via dove è parcheggiata la mia auto e stretta, e quando piove scende un fiume d’acqua !!!!

BARBARA PAPPALARDO COCCINELLA