Bombe su Homs, uccisi due giornalisti

0

 

Colpito centro stampa militanti anti-regime

– HOMS, 22 FEBB – Due giornalisti, un americano ed un francese, sono stati uccisi durante il bombardamento in corso nella città siriana di Homs. Lo riferisce l’emittente araba Al Arabiya. Testimoni hanno raccontato che le bombe hanno colpito il centro stampa dei militanti anti-regime. Un militante antiregime contattato via Skype ha riferito che nel bombardamento del centro stampa nel quartiere di Baba Amr ad Homs “sono rimasti feriti altri tre o quattro giornalisti occidentali”. Proseguono dunque le violenze in Siria dove ieri e’ salito a 57 il numero degli uccisi ( i cui 41 solo a Homs e 9 nella regione settentrionale di Idlib), il nella repressione da parte delle forze governative. Il bilancio e’ stato riferito dagli attivisti della Commissione generale della rivoluzione, una delle piattaforme di coordinamento anti-regime in patria

 

FONTE: ANSA