Sorrento seminario sulla Trasparenza con il giudice antimafia De Raho

0

A Sorrento il 24 e 25 febbraio presso la sala consiliare del Comune si terrà il seminario di studio sulla trasparenza promosso dal, presidente della Commissione consiliare trasparenza del Comune di Sorrento, il sig. Rosario Fiorentino in collaborazione con Antonio D’Aniello presidente della Commissione trasparenza del Comune di Piano. E di diverse associazioni impegnate Il seminario sarà così articolato:

Venerdì 24 alle ore 17.00 Saluto del Presidente della Commissione Trasparenza del Comune di Sorrento Rosario Fiorentino; Ore 17.30: dr. F. Cafiero de Raho – Procuratore della Repubblica Agg. presso la Direzione Distrettuale Antimafia su: “ Infiltrazioni camorristiche nella Pubblica Amministrazione”; Ore 18.15: prof. Avv. Fernando Pinto su : “l’accesso tra privacy e trasparenza”; Ore18.45: dott. Geo Nocchetti – giornalista RAI – su: “Informazione Pubblico servizio e Privacy”; Ore 19.30: Avv. Aldo Starace su : “ Il diritto di accesso dei consiglieri Comunali. Portata e limiti dell’art. 43 del Testo unico n.267/2000”; ore 20.00: Dibattito;

Sabato 25 alle ore 10.00 introduzione, Presidente Commissione Trasparenza del Comune di Piano di Sorrento Antonio D’Aniello; Ore 10.15: Saluto dell’Associazione Libera dott. Antonio d’Amore Responsabile Provinciale; Ore 10.30: Saluto dell’Associazione Sguardo Sociale Avv. Stefano Martorelli Segretario Regionale; Ore 10:45 : Concetta Furiano – S. Commissario di Polizia di Stato in servizio presso la Polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Napoli sul tema “L’azione della polizia giudiziaria nella repressione dei reati nella Pubblica Amministrazione”; Ore 11.15: dott. Giacomo Lamberti Segretario Generale del Coordinamento Campano familiari vittime innocenti di criminalità su: “ Il rapporto del cittadino con la Pubblica Amministrazione – esperienza sul campo”; Ore 12.00: Dibattito; Ore 13.00: Conclusioni dell’Assessore alla Trasparenza del Comune di Sorrento, dott. Michele Bernardo su: “ Decalogo dell’Amministratore Trasparente”

“Il nostro obiettivo – dichiara Antonio D’Aniello– è quello di avvicinare i cittadini alle buone pratiche della pubblica amministrazione e tentare di fornire ai Consiglieri comunali degli strumenti, sia in termini pratici che di conoscenza della legislazione vigente in modo da creare una classe dirigente consapevole del proprio ruolo . “

Rosario Fiorentino dichiara: “La scelta di un seminario di studio cade in un momento dove l’antipolitica, il contro la casta, il malaffare compromette i livelli di democrazia negli enti locali. La presenza dell’imprenditoria criminale e la collusione con “pezzi” dello Stato impone a tutti comportamenti volti a diffondere la cultura della trasparenza e della legalità”.