Gelbison, Braca: "Chiarite le incomprensioni ora voglio la vittoria contro il Cosenza"

0

VALLO DELLA LUCANIA – Alle parole distensive del presidente Maurizio Puglisi seguono quelle dell’esperto difensore Errico Braca: “Non mi sembrava giusto interrompere prima di tutto un’amicizia e poi un rapporto professionale così intenso con il presidente. – ha detto il difensore che oggi è rientrato in rosa – Ci sono state delle piccole incomprensioni che abbiamo chiarito con un franco faccia a faccia”. Un incontro cordiale e proficuo visto che Braca è già tornato a disposizione di mister Pasquale Santosuosso: “Non era giusto prendere una decisione affrettata – ha aggiunto Braca – ma dopo averci riflettuto ho capito che non si poteva buttare a mare un’amicizia ormai ventennale”. Quindi la mente del vicecapitano è già proiettata alla partita di domenica contro il Cosenza: “Sono un ex della partita e anche se devo essere riconoscente al Cosenza per avermi dato tanto, allo stesso tempo mi ha tolto molto. Per noi è una vera e propria finale – ha concluso il vicecapitano della compagine vallese – perché ci giochiamo una buona fetta di salvezza e quindi di sicuro scenderemo in campo affamati per conquistare i tre punti”.  

Lascia una risposta