Amalfi: definizione delle passeggiate turistiche

0

L’associazione degli albergatori di Amalfi- Consorzio Amalfi di Qualità “chiama a raccolta” amministratori comunali ed operatori del Turismo per martedì 7 febbraio, alle ore 17.oo, all’hotel La Bussola di Amalfi allo scopo preciso di concordare e definire il programma di visite guidate attraverso il comprensorio costiero per l’anno in corso. Al momento è prevista l’unione di Amalfi, Minori (la cui Proloco già da tempo è operativa per l’iniziativa), Maiori (che ha già il suo programma di Maiori porte aperte), Ravello e Scala (con la speranza di poter incontrare anche Positano, Praiano ed altre località costiere interessate) che, insieme, dovrebbero mettere in atto un programma di quattro giornate settimanali, in inglese ed in italiano. Ogni cittadina presenta, naturalmente, le proprie proposte riguardo itinerario delle visite ed elenco dei partecipanti all’iniziativa. Amalfi propone ancora l’inclusione di qualche passeggiata via mare con sosta nei diversi approdi. Naturalmente l’augurio dei proponenti è per una massiccia partecipazione per poter presentare ai visitatori un programma ben nutrito ed allettante, anche per poter consentire la creazione di possibilità di lavoro giovanile (che di questi tempi certamente non guasta, disponendo la costa di istituti scolastici cui poter attingere per il reclutamento di giovani vogliosi)

g.a.