ECCO LA MIA PISTOLA": L´ULTIMO TWEET DI UNA 17ENNE PRIMA DI SUICIDARSI -FOTO

0

 BELLAIRE (TEXAS) – Le centinaia di amici sui social network avevano deciso di ignorare le sue grida di aiuto, così una liceale texana ha deciso di togliersi la vita. “Finalmente ho una pistola”, ha annunciato la 17enne Ashley Duncan ai suoi follower su Twitter, poi ha postato la fotografia della pistola e una serie di messaggi sempre più oscuri come “Non vale la pena di vivere se si sa come ci si sente a voler morire ogni minuto, secondo, giorno, settimana, mese e anno” o “un giorno finirà tutto e quello sarà il giorno più felice della mia vita”.

Per capire il gesto della ragazza gli inquirenti hanno dovuto ricostruire gli ultimi giorni tramite i post lasciati sui social network. Pare che avesse rotto con un ragazzo (“Il mio cuore è spezzato e non voglio più fare affidamento su nessuno”), anche se questo non basta a spiegare come una delle studentesse più popolari della Bellaire High School abbia deciso di farla finita in quel modo.

Ora tutti i suoi amici sono sotto choc e ammettono di aver preso molto sottogamba i vari messaggi lasciati dalla ragazza. Nel frattempo, a seguito dello sfogo della mamma di Ashley, disperata perché la figlia abbia preferito sfogarsi su internet piuttosto che parlarne con lei, sul web stanno girando moltissimi post e tweet che invitano gli altri giovani nelle condizioni di Ashley ad aprirsi e a parlarne con qualcuno “dal vivo”, aldilà di internet.

fonte:leggo