Positano inviati i bonifici per la Raccolta fondi Comune di Aulla VIDEO

0

Positano, costiera amalfitana. Il 25 ottobre 2011 una violenta perturbazione ha colpito il levante ligure (bassa e media val di Vara, val di Magra e Cinque Terre) e la Lunigiana (provincia di Massa e Carrara) con esondazioni, danni, vittime e dispersi in diverse località del territorio ligure e toscano. Tra i comuni più colpiti c’era anche Aulla, in Toscana nella Lunigiana, al confine con la Liguria,  dove le precipitazioni intense hanno provocato la morte di 2 persone (vittime ufficializzate dalla prefettura di Massa e Carrara) e molteplici danni alle abitazioni, alle attività commerciali, ai collegamenti stradali e agli impianti elettrici, idrici e gas

Facendo seguito all’articolo pubblicato su Positano news per la raccolta fondi iniziata da Peppe Ferraioli per il Comune di Aulla sono stati raccolti i salvadanai e mandati i bonifici. “Ringraziamo i positanesi – dicono gli organizzatori -, ed i sig.ri Iaccarino Annamaria e Ubbidiente Raffaele, che hanno provveduto ad effettuare materialmente il bonifico.”

Qui di seguito gli importi raccolti nei punti che hanno aderito, altri positanesi avranno inviato direttamente il loro contributo sul conto corrente del Comune di Aulla

Amici del bar Internazionale: € 100,00

Amici del bar Mulino Verde: € 31,00

Amici di Tabacchi Starcross: € 90,00

Amici Alimentari De Lucia Giovanni: € 37,00

 

Luisa&Peppe