Avellino, speculava sul blocco tir aumentando del dieci per cento prezzo carburanti, denunciato

0

  Un cinquantenne di Moschiano, in provincia di Avellino, titolare di una stazione di servizio e’ stato denunciato dai militari della Guardia di Finanza per truffa e l’impianto e’ stato posto sotto sequestro. L’imprenditore praticava prezzi maggiorati rispetto a quelli esposti facendo pagare il gasolio fino a 1,936 euro.

condensato da Ansa Campania

Lascia una risposta