DROGA: DONNA-PUSHER ARRESTATA A CAPRI DAI CARABINIERI. IN UNO STIVALE NASCONDEVA CIRCA 100 GRAMMI DI HASHISH

0

Arrestata a Capri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti una donna caprese di 37 anni. E’ stata trovata in possesso di circa 100 grammi di hashish destinati, secondo i carabinieri, al mercato locale. Appena sbarcata da un traghetto i carabinieri di Capri, che evidentemente già la tenevano d’occhio da qualche tempo, hanno fermato la donna e l’hanno condotta in caserma per una perquisizione effettuata dal personale femminile. Celato in uno stivale è stato rinvenuto un panetto di hashish di circa 100 grammi, da cui secondo gli inquirenti si sarebbero ricavate alcune centinaia di dosi. Da qui è scattato l’arresto. La 37enne, dopo le formalità di rito, è stata tradotta nel carcere femminile di Pozzuoli in attesa dell’udienza di convalida. L’operazione si inserisce nell’ambito dei controlli antidroga che i carabinieri della stazione di Capri, diretta dal comandante Michele Sansonne, effettuano costantemente sul territorio.

(ANSA)

Lascia una risposta