OLIVI PORTAVOCE DI MONTI E DEL GOVERNO. A PELUFFO LE DELEGHE DI MALINCONICO

0

ROMA – Doppia nomina per il governo, che da oggi ha un nuovo portavoce e un nuovo sottosegretario in materia di editoria. Mario Monti ha infatti nominato Elisabetta Olivi portavoce del premier e dell’esecutivo, mentre le deleghe di Carlo Malinconico, il sottosegretario che si è dimesso qualche giorno fa, sono passate a Paolo Peluffo.
Mario Monti, si legge nel comunicato di Palazzo Chigi, «ha ieri nominato la Dott.ssa Elisabetta Olivi Portavoce del Presidente, incaricandola di esercitare anche le funzioni di Portavoce del Governo coordinando le comunicazioni sull’attività dell’Esecutivo, di intesa con i Ministri interessati».
Un’altra nota ha reso noto che Monti ha conferito al Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, Paolo Peluffo, le deleghe in materia di editoria, diritto d’autore e attuazione delle relative politiche, che erano di competenza dell’ex sottosegretario Carlo Malinconico. «Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Monti, ha ieri conferito al Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio, Paolo Peluffo, in aggiunta a quelle già conferite, le deleghe in materia di editoria, diritto d’autore e attuazione delle relative politiche», si legge.
Il premier «ha inoltre delegato la firma degli atti e provvedimenti relativi al Dipartimento per il coordinamento amministrativo, ad eccezione di quelli richiedenti preventiva deliberazione del Consiglio dei Ministri».

fonte:leggo