gentile richiesta soprano di Sarno Eloisa Perrino

0

Gentile Direttore,

sono Eloisa Perrino un giovane soprano di Sarno. Le scrivo perchè tempo fa lessi sul suo sito un articolo riguardante la festa patronale di Marina di Camerota scritto dalla Sig.ra Olga Chieffi. In questo articolo furono criticate le bande musicali che si esibirono in quei giorni e il quartetto vocale di cui io facevo parte fu definito “scadente”. Aggettivo che personalmente ritengo offensivo più che critico.

Vengo subito al dunque.

Le scrivo perchè quando qualsiasi persona digita il mio nome su google per avere maggiori notizie sul mio conto, quell’articolo è l’unico neo che nonostante siano passati circa due anni, credo, compare sempre!

Fortunatamente il mio modesto curriculum attesta che non sono un soprano affatto scadente ma vorrei ugualmente chiedere se è possibile in qualche modo far sì che quell’articolo non sia onnipresente anche perchè con quella formazione non lavoro più.

Mi scuso per il disturbo arrecato ed in attesa di una sua cortese risposta le porgo distinti saluti.

                                                           Eloisa Perrino