“Cava Città Albergo”, i portici come hall e San Giovanni reception

0

Progetto “Cava Città Albergo” presentato martedì mattina 17 gennaio al Palazzo di città dal sindaco Marco Galdi, l’assessore al Turismo Carmine Adinolfi e il direttore dell’Azienda di soggiorno e turismo Mario Galdi. In questo modo, la linea turistica dell’amministrazione Galdi prevede anche nuovi bed and breakfast e camere in affitto nella valle metelliana. Ruolo attivo anche per la struttura di San Giovanni, l’idea è di una reception. Le strutture ricettive del progetto “Galdi” si troveranno elencate nel sito legato a quello del Comune www.cavacittaalbergo.it, dove tra i vari bed and breakfast sul territorio metelliano è inserito attualmente anche l’Ostello per la gioventù nell’ex piazza Nicotera (come riporta in questi minuti il neo sito), ovvero piazza San Francesco, ma che oggi ospita nove aule per nove classi della scuola elementare (primaria di primo grado) come sede distaccata del secondo circolo didattico. Camere in affitto di questo modello di ospitalità sostanzialmente di “albergo diffuso” si troveranno anche in periferia, e non solo al centro di Cava.

FOTO E ARTICOLO DI CAVAREPORTER