Il successo del Teatro di Gigi Savoia, Positano ringrazia VIDEO

0

Allegato Video di Alfonso Fusco . Positano – Costa d’Amalfi – I ringraziamenti per il successo dello spettacolo di Gigi Savoia “Natale non solo in casa Cupiello, ma anche a Positano”, presentato dal Comune di Positano in collaborazione con l’Associazione Chiesa Nuova, in esclusiva ed anteprima il 6 gennaio nell’Auditorium delle Scuole Medie.
Trasformare l’Auditorium della scuola media di Positano in uno spazio teatrale completo di palcoscenico (allestito per l’occasione da Mimì Amendola), impianto luci e impianto microfonico (realizzati da Lucio’s), ed addobbato con piante naturali e stelle di natale (gentilmente offerte dalla ditta Posaflora di Mario Rianna), è stato un vero e proprio miracolo che si è potuto realizzare grazie alle donne dell’Associazione Chiesa Nuova. Il cambio di luogo teatrale originario  – dalla piazzetta della Chiesa nuova all’auditorium – è stato determinato dalle avverse condizioni atmosferiche. Alle signore dell’Associazione – che hanno lavorato ininterrottamente, dalle ore 10  fino alle 19,30 per poter accogliere gli spettatori in un ambiente caldo, pulito e arricchito da tendaggi rossi che sono stati montati sulla porta d’ingresso e sulla porta che separa l’auditorium dalla palestra, nella quale è stato anche allestito uno spogliatoio per gli attori ed un altro per le attrici –  va il nostro più vivo ringraziamento.
La sala, dunque, mostrava, al lato sinistro del palcoscenico, il maestro Luigi Pirozzi che, con le sue tastiere, ha dato inizio allo spettacolo: Gigi Savoia, Maria Basile Scarpetta, Massimo Masiello, Vincenzo Merolla, Francesca Ciardiello, Annamaria De Matteo e Roberta Adelini hanno cantato, dal vivo, “Mandolinata a Napoli”. Il monologo del “Verme nell’insalata” tratto da “Le voci di Dentro”di Eduardo eseguito da Merolla e Ciardiello hanno coinvolto e divertito il pubblico che ha sottolineato il gradimento con un lunghissimo applauso. Ma l’atmosfera di divertimento è stata raggiunta quando Gigi Savoia e Maria Basile Scarpetta hanno cantato e recitato “Foro ‘o vascio” di Raffaele Viviani. Ne ha approfittato Masiello per cantare “A panzè”. A questo punto la platea era rilassata e molto divertita. Ne hanno approfittato ancora il Savoia e il Merolla che, unitisi al Masiello, hanno lasciato il palcoscenico per scendere tra il pubblico e coinvolgerlo ulteriormente fino a farlo diventare parte integrante dello stesso spettacolo.
Gli applausi era ormai da tifo calcistico ed è stato allora che Gigi Savoia ha dedicato ad un ignaro spettatore il monologo “Io tengo ‘e corna e ‘o saccio e tu…”. Lo spettacolo è terminato con “Simmo ‘e Napule, paisà”che è stato cantato per ben due volte da tutta la Compagnia poiché  il pubblico ne ha richiesto a viva voce il bis.
Il successo della serata così tangibile ha dato seguito alla premiazione dei disegni degli alunni delle elementari ed è terminata con un saluto del Sindaco Michele De Lucia che, insieme agli Assessori Giuseppe Guida ed al consigliere Antonino Di Leva,  hanno consegnato i premi ai vincitori. Il sindaco, infine, ha  dato così appuntamento per l’anno prossimo ed ha invitato tutto il pubblico a gustare i panettoni  offerti da Delicatessen. Insomma una serata da ricordare!
Si ringrazia Positanonews per l’ospitalita’ sulla testata e per la copertura mediatica dell’evento.

Domani sera pubblicheremo il video