Napoli. Teatro Cilea. Successo di Ciro Ceruti e Ciro Villano con “Fino a prova contraria”.

0

Articolo di Maurizio Vitiello – Ciro Ceruti e Ciro Villano con “Fino a prova contraria” al Teatro Cilea, a Napoli. 

 

E’ una commedia in due atti che vede protagonisti come autori e attori i bravi Ciro Ceruti, anche regista dello spettacolo, e Ciro Villano.

 

Damiano e Cosimo De Santi, i popolari protagonisti della sit-com FUORICORSO di Canale 9, sono questa volta i protagonisti di una vicenda comico-legale di grande attualità, in cui ricoprono i ruoli rispettivamente di un avvocato e del suo portaborse. Damiano è alle prese con un serial Killer da lui magistralmente difeso qualche anno prima e fatto uscire di galera, mentre Cosimo deve combattere un nemico molto più cattivo, sua moglie Bella, da cui sta cercando di separarsi senza, però, perdere la possibilità di vedere suo figlio, unica ragione della sua vita.

 

In una girandola di eventi, si innestano le vite di Simona, la giovanissima figlia di Damiano e di Secondo, il prete che da anni subisce le angherie dei due protagonisti, sullo sfondo di tematiche attualissime e di grande richiamo, il giustizialismo, il rapporto coi figli e la separazione.

 

Il pubblico si diverte, comprende “a volo” le dinamiche attoriali dei due interpreti, che conosce profondamente dal mondo della tv locale.

 

Molti hanno voglia di divertirsi in questo momento di forte crisi e i due Ciro sono entrambi e insieme un forte antidoto; la risata è benefica quando nasce spontanea.

 

La semplicità sulla scena si radica nella voglia semplice della gente.

 

 

 

Maurizio Vitiello

 

Lascia una risposta