Un Ponte Tra Tramonti e Assisi. La protesta dei giovani per la chiusura del convento di San Francesco

0

I giovani di Tramonti in Costiera amalfitana protestano in maniera originale, con una scena di un presepe, per la chiusura del convento di San Francesco a Polvica, che venne fondato nel 1474 per volontá di Matteo D’Angelo di Tramonti, il quale dispose nel suo testamento che il proprio patrimonio fosse utilizzato per la costruzione di un convento in onore di San Francesco, santo che era stato ad Amalfi e Ravello, secondo alcune tradizioni, e a Tramonti è molto venerato. Ecco cosa hanno mandato a Positanonews i giovani e gli diamo voce dedicandogli la prima notizia di questi giorni di Sante Feste..

Siamo i ragazzi dell’associazione ” Presepiando” di Pucara, frazione di Tramonti. La tradizione del Presepio è molto radicata all’interno del nostro territorio, ed è da qualche anno che, con passione ed impegno,ci siamo accostati a quest’arte. Per dar vita ad un presepe occorre, oltre alla tecnica, che stiamo maturando anno dopo anno, una “fonte di ispirazione”, qualcosa che animi i nostri cuori e resti impresso, allo stesso modo, nelle menti altrui. Quest’anno abbiamo scelto di rappresentare Assisi,patria del Francescanesimo, che con la sua Basilica e i suoi frati Francescani si ricollega ad un tema che sentiamo molto vicino: la chiusura del convento di San Francesco sito in Polvica (Tramonti).
Il sopra citato convento ed i frati , che fin dall’edificazione dello stesso hanno dimorato in esso, hanno sempre rappresentato un punto di riferimento per l’intera cittadina. Purtroppo, tale punto di riferimento è venuto meno da alcuni mesi proprio a causa della chiusura della struttura. 
Ed è proprio questo il messaggio che vorremmo trasmettere,ricordando che Tramonti è sempre stato un “feudo Francescano”.
Abbiamo dunque deciso di scriverVi tale mail con la speranza che, tramite il Vostro sapiente operato riusciste a sensibilizzare la Costiera tutta riguardo questo argomento che teniamo tanto a cuore.
Alleghiamo di seguito l’indirizzo della nostra pagina Facebook con relative foto : http://www.facebook.com/pages/Associazione-Presepiando/164506066929325?ref=ts
 
Cordiali Saluti
                                                                                                                        
                                                                                                                                  Associazione “Presepiando”