TORNA L´ALLARME MOZZARELLE BLU

0

FROSINONE – La loro comparsa aveva destato allarme in tutto il Paese, dato che gli italiani sono notoriamente gran consumatori di mozzarelle. Torna l’allarme mozzarelle blu a Frosinone. Oggi gli agenti della Questura hanno sequestrato un’intera partita di prodotto caseario in un supermercato del capoluogo. Il provvedimento è scattato dopo la denuncia di un’insegnante che aveva acquistato mozzarella nell’esercizio commerciale. Al momento dell’utilizzo, dopo averla ben conservata in frigorifero, la mozzarella aveva però assunto una pigmentazione blu. Da qui le indagini della polizia che hanno portato al sequestro di oggi.
Domani sarà chiesto l’intervento della Asl di Frosinone per esaminare la partita di mozzarelle blu sequestrate oggi dalla Squadra mobile del capoluogo ciociaro. È il primo sequestro di questo tipo avvenuto a Frosinone e ora gli agenti del dirigente Carlo Bianchi hanno avviato indagini per cercare di fare piena luce sulla vicenda. Gli investigatori lavorano per capire la provenienza delle mozzarelle tolte dal mercato oggi in un esercizio commerciale di Frosinone.

Fonte:leggo