FESTEGGIAMENTI CAPODANNO: 27 FERITI IN TUTTA LA PROVINCIA PER I BOTTI

0

Sono 27 le persone rimaste ferite la scorsa notte in provincia di Salerno per l’esplosione di petardi. Solo un uomo, di 65 anni, di Montecorvino Pugliano è in prognosi riservata all’ospedale di Battipaglia, per aver riportato gravi ferite ad una mano e ad una gamba per l’esplosione di un petardo. Tutti gli altri hanno una prognosi che va dai 10 ai 30 giorni di guarigione. Due minorenni, un 17enne di Salerno ed un 15enne di Sarno, sono stati medicati per ferite. All’ospedale «Ruggi di Aragona» del capoluogo è ricoverata una persona nel reparto di oculistica. Tre auto e la saracinesca di una rivendita di tabacchi hanno subito danni per l’esplosione di botti e petardi.

TRATTO DA IL MATINO

Lascia una risposta