Verso Amalfi: Due cuori e un Capodanno

0

 – AMALFI, 27 DIC – Se ci si vuole svegliare all’alba del nuovo anno con il rumore delle onde sugli scogli, non c’è nulla di più romantico della Costiera Amalfitana. Affacciandosi alle finestre, ai balconi o alle terrazze da Furore, da Amalfi o da Positano, si respira il profumo dei limoni e si riempiono gli occhi con il blu del mare. Ma è d’obbligo interrompere anche la più idilliaca fuga d’amore con lo spettacolo dei fuochi pirotecnici, veramente imperdibili da queste parti, e con il cenone, in goloso equilibrio tra lo zampone con lenticchie e la frittura del golfo. La Costiera Amalfitana è il luogo giusto dove amare, riposare e iniziare un nuovo anno, il 2012.