In tempo di crisi a Maiori si fa pagare il parcheggio ai residenti

0

Mentre in tutta Italia si parla di crisi economica,il Comune di Maiori la risolve nel modo seguente

 

Cari concittadini,

 

considerato

 

che nonostante i recenti provvedimenti assunti il numero dei posti auto disponibili sul territorio continua ad essere insufficiente rispetto alle necessità degli abitanti;

che nel periodo estivo, quando bisogna pagare quotidianamente il diritto allo stallo per le vetture, i posti auto sono più facilmente reperibili;

che nei periodi invernali di maggiore congestione, per lo più coincidenti con il mercato settimanale, le autovetture solitamente parcheggiate nella zona mercato incontrano palesi difficoltà a trovare una diversa collocazione;

inoltre per dare facile sfogo alla circolazione e scoraggiare la sosta selvaggia laddove non giustificata da effettive e concrete necessità, ma soprattutto per consentire maggiori occasioni di parcheggio e pagare il diritto alla sosta solo quando è effettivamente garantito

 

la Giunta Comunale ha deliberato

 

  1. di eliminare la spesa per i residenti relativa al rilascio del contrassegno per la prima autovettura;

  2. di fissare dal 16 settembre al 31 maggio l’importo per lo stallo giornaliero in cent. 30 al giorno;

  3. di fissare dal 1 giugno al 15 settembre l’importo per lo stallo giornaliero in euro 1 al giorno;

  4. il presente provvedimento inizia ad aver vigore a partire dal 1 gennaio 2012.

Le ragioni alla base di questa scelta sono di carattere sociale e pratico: anzitutto quella di garantire ai residenti opportunità di parcheggio a condizioni economiche vantaggiose, compatibilmente con quelle che sono le esigenze contabili dell’ente; inoltre, atteso il fatto che la stagione turistica è sensibilmente ridotta rispetto al passato, cominciare a considerare il periodo estivo (ai fini contabili) dal 1 giugno di ciascun anno, e non come in precedenza, dal 15 maggio.

Maiori, 9 dicembre 2011

 

Il Vice Sindaco

Prof. Antonio Romano

 

Non bastava il professor Monti!!!!!!!