Maiori costa d´ Amalfi Notte bianca 27 e 28 dicembre

0

 

Comunicato Stampa

 

Maiori Winter 2011: Maiori in Festa, notte bianca tra musica, giochi,

spettacoli, folk e tanto altro ancora

Maiori 27 – 28 dicembre 2011

 

Maiori in festa è lo slogan che caratterizzerà la notte Bianca a Maiori il 27 e 28 dicembre prossimi, organizzata dall’associazione dei commercianti di Maiori in collaborazione con l’’assessorato al Turismo del comune di Maiori.  

Innumerevoli le proposte che si avvicenderanno nell’arco dei due giorni di festa animando le strade e le piazze del paese. Musica, commedie teatrali, incontri culturali, folk la faranno da padrone ad oltranza, fino a notte inoltrata, ma il clou dell’evento sarà, novità assoluta in Costiera, Full Metall un gioco di simulazione di guerra con tecnologia ad infrarosso. L’Hard Tag Arena (teatro all’aperto di Palazzo Mezzacapo ore 16 – 24 il 27  e 28 dicembre) è un nuovo tipo di gioco, per la prima volta a Maiori, che si svolge in strutture gonfiabili. Il laser tag in questa nuova veste scopre un gioco frenetico in poco spazio e si avvicina alla realtà cittadina proponendo a tutti il gioco. IL sistema infrarosso praticamente innocuo diverte e non inquina. Nel primo pomeriggio del 27 dicembre si terrà uno spettacolo di animazione per i bambini (ore 16 giardini di Palazzo Mezzacapo) a cura della Reghinna animation. A seguire (ore 18 palazzo Mezzacapo) sarà presentato il libro di Rosario De Simone “ Garibaldi è stato ucciso a Caserta e altri racconti” a cura dell’associazione Incostieraamalfitana.it. Dalle ore 19 il Corso Reginna sarà animato da vari gruppi musicali: Il primo ad esibirsi (ore 19) sarà il gruppo folk ‘O Marenariello; l’associazione DO.RE.Mi. proporrà alle 20 uno spettacolo di musica e danza; Musicateneo Percussioni Ensemble, diretto dal m.° Paolo Cimmino del Conservatorio di Musica di Salerno, si esibirà alle ore 21 nell’atrio di Palazzo Mezzacapo. Contemporaneamente proposte diverse accontenteranno gusti diversi: alle 20.30 presso l’Auditorium L’incontro sarà di scena la commedia “Chell nun è mai stata prena” a cura di Reghinna Animation, mentre al Palavillage (ore 21.00) ci sarà Mr. Quiz, gioco di società. Dalle 23.30 in piazza Raffaele D’Amato Disco Music con il dj Peppe Capone. La festa continuerà ricca e variegata anche il 28 dicembre: alle 16.30 a palazzo Mezzacapo si terrà un seminario “Metamorfosi di una famiglia del patriziato maiorese, i de Ponte: da mercanti a uomini di Stato (sec. XV – XVI)” con il professore Silvio Zotti, a cura dell’associazione La feluca. Dalle 17 al Pallavillage, all’arena del porto, doppia proiezione, una per i bambini con ‘I puffi’ di Raja Gosnell e alle 19 (replica alle 21) ‘Anche se è amore non si vede’ di Salvatore Ficarra e Valentino Picone. Nell’atrio di palazzo Mezzacapo alle 19 si esibirà il balletto di Patrizia Scarpati sul tema natalizio e alle 20.30, nell’auditorium L’incontro, commedia brillante napoletana “Chell nun è mai stata prena” a cura dell’associazione Reghinna animation. A chiudere l’evento, in piazza Raffaele D’Amato, Master Mike dj proporrà un revival anni ’70, ’80 e ’90.    

 

 

Info: Ufficio stampa Giovanna dell’Isola 3316143261 – Assessorato al turismo tel. 089814209

         I