20 DIC. 2011POSITANO- PRESENTAZ. CALENDARIO CON BRINDISI ED AUGURI DI BUONE FESTE

0

 

 

Martedì 20 Dicembre u.s. nel Salone della Casa Comunale di Positano, gremita di ospiti e collaboratori, presente il Sindaco Michele De Lucia, con il Direttivo di positanonews, è stato presentato il calendario dell’anno 2012, offerto alle autorità, ai fotografi  ai collaboratori del giornale positanonews con il giornale cartaceo positanonews edizione Dicembre 2011.

 

Ha aperto la riunione il direttore Michele Cinque che con il Presidente Antonino D’Urso, hanno ringraziato tutti i collaboratori della testata, ponendo in risalto la crescita del giornale dovuta agli articoli di interesse generale vengono pubblicati ed alle varie iniziative intraprese,  che  hanno posto positanonews  in una posizione di rilievo; infatti, positanonews è il  più letto giornale on line del Centro Sud Italia.

 

Il nostro direttore, ha poi presentato ufficialmente il calendario, illustrando le figure degli autori   Nicola Prisco, Francesco Fusco, Vito Fusco, Massimo Capodanno, Niky Storey, Giovanni Waldner, Antonino Di Maio, Giuseppe Di Martino, Alfonso Fusco, Fabio Fusco, Antonio Pane, Enzo Coppola. che con i loro scatti fotografici  hanno arricchito i fogli del calendario.

 

La parola è passata poi al Sindaco Michele De Lucia, che ha sua volta, ha confermato la crescita e l’importanza del giornale edito on line da positanonews, ponendo in evidenza il lavoro della Redazione, i continui aggiornamenti con cui vengono passate ai lettori le notizie  di primo piano.  Il Sindaco ha poi concluso il suo intervento, elogiando la Redazione, i collaboratori e l’importanza di questo mezzo di comunicazione che letto ovunque, è anche un essenziale contributo  per il turismo a Positano, perla della Costiera Amalfitana.   Ci è stata poi trasferita la parola: Nel nostro intervento abbiamo espresso i nostri auguri di Buone Feste al Direttivo, al Sindaco ed ai colleghi tutti. Ci siamo compiaciuti con il Sindaco Michele De Lucia per il suo attivo impegno che sta riportando attraverso le numerose iniziative,  Positano a quella notorietà che immeritatamente per un certo periodo le era stata tolta. Abbiamo sottolineato  che siamo onorati della fiducia che ci è stata accordata anche  quale Garante del Lettore di positanonews, che non abbiamo velleità di cariche nel giornale, che abbiamo messo a disposizione della testata e dei nostri colleghi i tanti anni di esperienze internazionali in campo giornalistico, fotografico e nei vari campi in cui abbiamo operato. Abbiamo espresso compiacimento a Michele Cinque e ad Antonino D’Urso per aver portato positanonews da giornale locale a internazionale,  attraverso sforzi di ogni genere da loro compiuti  con i primi collaboratori e successivamente con i tanti che attualmente il giornale ospita. Abbiamo sigillato il nostro intervento con un caloroso e sincero invito ai colleghi,  di considerare sempre prima le responsabilità e serietà della testata che ci ospita,  evitando frasi che in assenza di documentazione, possano originare problemi giuridici al giornale, al Direttore al  Presidente a noi Garante del Lettore ed ai firmatari stessi dei “pezzi”.  Ci auguriamo che i colleghi, dopo aver fatto chiarezza sull’assenza di qualsiasi  nostro interesse che non oltrepassa quello della leale  collaborazione,  ci   guardino non come  “mastino pronto a mordere”,  ma come  compagno di squadra e membro della “famiglia”positanonews,  in un reciproco rispetto e  nel credo “tutti per uno,  uno per tutti”.

 

Il Direttore ha poi distribuito i calendari 2012 e copie del giornale cartaceo.  La  riuscita serata, ripresa anche in audio-video,  si è conclusa con un allegro gradito convivio ed un brindisi generale con i tradizionali auguri per un Super Nuovo Anno.

 

Sono  stato felice di aver conosciuto anche simpatiche e belle collaboratrici, di aver incontrato per la prima volta colleghi che non conoscevo di persona e di averne rivisto altri che già conoscevo.

Alcune foto ricordo sono state scattate dal collega Massimo Capodanno,  già noto fotoreporter dell’Ansa, da noi  e da altri ospiti.

Ringrazio  Paola D’Esposito per il cortese passaggio auto dalla stazione di Piano a Positano e Massimo Frullone per avermi accompagnato con l’auto  sino a sotto casa al ritorno da Positano.

 

Arrivederci a presto,

 

Alberto Del Grosso

 

Foto e  video correlati